L'ottava giornata del campionato di Lega Pro 2014/15 ha in programma tre partite sabato 11 ottobre alle ore 17:00. Si disputeranno gli incontri Lumezzane-Real Vicenza del girone A, Grosseto-Tuttocuoio del girone B e Cosenza-Paganese del girone C. I possessori di Pc, tablet o smartphone potranno seguire gli incontri in diretta sul sito internet della WebTv Sportube ed in live web streaming.

Allo stadio Tullio Salieri è di scena l'incontro tra Lumezzane-Real Vicenza (pronostico quota Snai X a 2.90). I lombardi sono in zona retrocessione con tre punti di vantaggio sul Mantova ultimo. Non vincono da cinque turni (tre pareggi e due sconfitte).

I veneti, al contrario, sono al secondo posto a due punti dal Bassano capolista. Sono in serie positiva da cinque giornate dove hanno conquistato tre vittorie e due pareggi. I due allenatori Paolo Nicolato e Michele Marcolini dovrebbero schierare le seguenti formazioni: Lumezzane (3-5-2): Gazzoli; Cazé Da Silva, Monticone, Pini; Mogos, Djiby, Baldassin, Genevier, Benedetti; Ekuban, Ekuban. Real Vicenza (3-5-2): Tomei; Carlini, Piccinni, Polverini; Lavagnoli, Cristini, Pavan, Dalla Bona, Vannucci; Ungaro, Bruno.

Grosseto-Tuttocuoio (pronostico 1 a 2.15) si disputa allo stadio Carlo Zecchini. Le due squadre sono distanziate di due punti, i padroni di casa sono al settimo posto con 10 punti e gli ospiti secondi con 12 ad un punto dalla Spal capolista. Il Grosseto non perde da cinque turni (una vittoria e cinque pareggi), mentre il Tuttocuoio è tornato alla vittoria dopo la prima sconfitta della sesta giornata.

I migliori video del giorno

I due allenatori Massimo Silva e Massimiliano Alvini dovrebbero schierare le seguenti formazioni: Grosseto (3-4-1-2): Mangiapelo; Burzigotti, Morero, Mariotti; Formiconi, Finazzi, Verna, Boron; Gambino; Pichlmann, Torromino. Tuttocuoio (4-3-2-1): Bacci; Pacini, Falivena, Colombini, Zanche; Serrotti, Pane, Deiola; Gargiulo, Colombo; Gioè

Lo scontro retrocessione tra Cosenza-Paganese (pronostico 1 a 2.10) si disputa allo stadio San Vito. I calabresi sono penultimi con 3 punti ed ancora senza vittorie, mentre i campani ad un punto di vantaggio sui padroni di casa. I due allenatori Roberto Cappellacci e Stefano Cuoghi dovrebbero schierare le seguenti formazioni: Cosenza (4-3-3): Ravaglia; Ciancio, Magli, Tedeschi, Bertolucci; Fornito, Criaco, Corsi; Alessandro, Mosciaro, Calderini. Paganese (3-5-2): Marruocco; Bocchetti, Moracci, Tartaglia; Vinci, Herrera, Calamai, Deli, Paterni; Malcore, Caccavallo