Domani, giovedì 23 ottobre, torna l'Europa League, ecco i pronostici delle partite della terza giornata della fase a gironi. Fari puntati ovviamente sulle nostre italiane, con Torino, Inter, Fiorentina e Napoli che fin qui hanno regalato ai propri tifosi grandi soddisfazioni e la sensazione è che anche domani i supporter delle squadre italiane possano esultare per un nuovo trionfo. Ricordiamo fin da ora che in chiaro verrà trasmessa soltanto la partita del Torino, impegnato alle 21,05 contro i campioni di Finlandia dell'Helsinki. Il collegamento dallo stadio avrà inizio a partire dalle ore 20.20 e l'appuntamento è fissato su Italia 1. Nello stesso girone del Torino si gioca invece Bruges-Copenaghen, che in classifica hanno rispettivamente 4 e 3 punti: chi vince stasera avrà sicuramente un importante vantaggio nelle ultime tre partite del girone, con il Bruges in questo senso favorito sui danesi.

Chi però deve approfittare della giornata odierna è il Torino, che con i tre punti ed una sconfitta del Copenaghen porterebbe a quattro i suoi punti di vantaggio sui danesi al giro di boa, potendo poi contare su due partite sulla carta non impossibili in Finlandia e in casa contro il Bruges. Sempre alle ore 21,05 ci sarà la partita dell'Inter, che a San Siro ospita i francesi del Saint Etienne. In classifica i nerazzurri comandano il girone a punteggio pieno con quattro punti di vantaggio sui transalpini e una loro sconfitta domani sera risulta improbabile. Alle 19 invece toccherà a Napoli e Fiorentina. Gli uomini di Benitez affrontano in trasferta gli elvetici del Young Boys, una partita non proprio semplicissima per i partenopei vista la tradizione dei padroni di casa, mentre la Fiorentina sarà in Grecia, così come la Juventus, per la gara contro il Paok, trasferta anche questa non semplice per i gigliati che partono comunque favoriti.

I migliori video del giorno

Ricordiamo che le partite di Europa League possono essere viste soltanto dagli abbonati Mediaset Premium che hanno sottoscritto ad inizio stagione l'abbonamento al pacchetto calcio. 

Pronostici Europa League, 24 ottobre: quattro vittorie per le nostre italiane?

Pronostico Paok-Fiorentina (ore 19): è forse la squadra che rischia più di tutte la Fiorentina domani sera tra le quattro italiane, ma una vittoria in Grecia significherebbe anche un grande balzo in avanti verso la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Fin qui i viola, nonostante le assenze, hanno dimostrato di saper stare e meritare l'Europa, proponendo sempre un calcio moderno e offensivo. Scegliamo il segno 2 (@2,25 quota Bwin) 

Pronostico Young Boys-Napoli (ore 19): il pareggio di San Siro fa male, per come è maturato e per il gioco espresso dai partenopei per buona parte del match. Prima di tutto bisognerà scoprire se Benitez si affiderà a un turnover massiccio per la gara contro gli svizzeri oppure vorrà chiudere il discorso qualificazione direttamente in Svizzera.

Noi scegliamo la seconda ipotesi e giochiamo il segno 2 (@2,05 quota Bwin). 

Pronostico Inter-Saint Etienne (ore 21,05): sfida no contest quella del Meazza tra l'Inter e i francesi del Saint Etienne. Paradossalmente il Saint Etienne è secondo in classifica avendo raccolto fin qui due pareggi, contro la Dnipro e Qarabag. Per i transalpini, che in Ligue 1 attualmente occupano la quinta posizione ad un solo punto dal Paris Saint Germain, l'impegno contro l'Inter sulla carta è proibitivo: riusciranno ad approfittare del momento di crisi nerazzurro? Per noi la risposta è no e puntiamo sul segno 1 (@1,62 quota Bwin). 

Pronostico Torino-Helsinki (ore 21,05): una sconfitta domani del Torino contro i finlandesi dell'Helsinki sarebbe un colpo durissimo per il morale dei granata. L'obiettivo è quello di ottenere sei punti nel doppio confronto con gli scandinavi e lo stato di forma della squadra oltre che dello stesso Quagliarella fa ben sperare ai piemontesi, che affrontano la cenerentola del girone ancora a quota zero punto. Obbligatorio il segno 1 (@1,44 quota Bwin)