Conclusa la sesta giornata di Serie A, il campionato italiano osserverà due settimane di riposo forzato a causa degli impegni delle varie nazionali per le qualificazioni all'Europeo 2016. Anche la nuova Italia di Antonio Conte dovrà affrontare un doppio impegno, previsti per venerdì 10 e lunedì 13 ottobre, e andrà a caccia di conferme dopo l'ottimo esordio dello scorso mese contro la Norvegia (2-0 con reti di Zaza e Bonucci).

Nella prima gara del doppio impegno degli azzurri, la nostra nazionale affronterà i modesti avversari dell'Azerbaijan, in un match sulla carta a senso unico. Tra i convocati del commissario tecnico troviamo due volti nuovi: si tratta del difensore Daniele Rugani (in forza all'Empoli) e dell'attaccante Graziano Pellè (in forza al Southampton), ancora una esclusione per Mario Balotelli che non riesce ad incidere con il Liverpool e non gode ancora della fiducia dello staff tecnico dell'Italia.

La gara sarà trasmessa in diretta tv - in chiaro - su Rai Uno con collegamento a partire dalle ore 20:30 e inizio del match previsto intorno alle ore 20:45.

Italia-Azerbaijan: i convocati di Antonio Conte

Per la sfida di venerdì 10 ottobre tra Italia e Azerbaijan, Antonio Conte ha deciso di confermare in blocco i giocatori convocati per la precedente sfida contro la Norvegia. Come detto precedentemente le novità principali riguardano Rugani e Pellè, alla loro prima chiamata con gli azzurri.

Inoltre tra i volti nuovi spunta anche Giacomo Bonaventura, che riconquista la maglia della Nazionale dopo l'ottimo inizio di stagione con il Milan. Confermato Simone Zaza, uno dei protagonisti nella gara d'esordio di Antonio Conte sulla panchina dell'Italia. Ecco la lista dei giocatori convocati dal commissario tecnico degli azzurri:

Portieri - Buffon, Perin, Sirigu;

Difensori - Bonucci, Chiellini, Darmian, De Sciglio, Ogbonna, Pasqual, Ranocchia, Rugani;

Centrocampisti - Aquilani, Bonaventura, Candreva, Florenzi, Marchisio, Parolo, Poli, Thiago Motta, Verratti;

Attaccanti - Destrp, Giovinco, Immobile, Osvaldo, Pellè, Zaza.

Italia-Azerbaijan: la diretta tv e orario del match

La sfida tra Italia e Azerbaijan, che si giocherà allo stadio Barbera di Palermo il giorno venerdì 10 ottobre 2014, sarà trasmessa in diretta tv su Rai Uno a partire dalle ore 20:45, con collegamento dall'impianto siciliano dalle 20:30 circa. La gara sarà visibile anche in streaming attraverso il sito ufficiale dell'emittente nazionale, ovvero Rai.Tv. E' possibile inoltre scaricare l'omonima applicazione che permette la visione dell'incontro anche su tablet e smartphone di ultima generazione.

Italia-Azerbaijan: il pronostico del match

Sulla carta non c'è storia: l'Italia parte favorita sull'Azerbaijan. La differenza di qualità tecnica, atletica e fisica è evidente. Difficile ipotizzare quindi un passo falso degli azzurri. Per questo il nostro pronostico è 1 fisso, da integrare (per aumentarne la quota) ad un No Gol, ovvero la nostra nazionale vincerà senza subire gol.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto