E' da poco terminata a Reggio Emilia la partita Under 21 Italia-Slovacchia del 14 ottobre 2014, ritorno dello spareggio playoff per accedere alla fase finale degli Europei 2015 U21 Rep. Ceca. Si partiva dal pareggio in trasferta (1-1) della sfida di andata.

Sintesi e risultato Italia-Slovacchia Under 21 del 14 ottobre 2014, spareggio Euro 2015

Formazione Italia Under 21 (4-3-3): Bardi; Rugani, Zappacosta, Bianchetti, Biraghi; Crisetig, Viviani, Battocchio; Berardi, Berardeschi, Belotti.  Parte forte l'Italia, al 4° minuto gol meraviglioso di Bernardeschi che con un pallonetto a cucchiaio appena entrato in area di rigore, beffa il portiere avversario e mette il pallone sotto l'incrocio dei pali.

Italia-Slovacchia 1-0. Al 10' gli slovacchi con Zrelak sfiorano il pareggio con un tiro che finisce vicino al palo. Grande azione di Berardi poco dopo ma respinge il portiere slovacco Rusov, spreca poi Bernardeschi. Calcio di rigore per gli azzurrini al 15' per atterramento di Berardi, dal dischetto arriva il gol del raddoppio di Belotti. Italia-Slovacchia 2-0

Al 22' ancora Zrelak a sfiorare la rete dopo una mezza papera di Bardi che aveva rinviato male. Sempre Berardi protagonista che ci prova al 24' ma conclusione a lato. Al 34' quella che può essere la svolta della partita, doppia ammonizione ed espulsione per Duda, slovacchi in 10 e ora l'Italia U21 può davvero crede all'accesso nella fase finale degli Europei 2015.

Nella ripresa gli azzurrini controllano ma non spingono come dovrebbero sull'acceleratore e gli avverari anche se in inferiorità numerica ci provano.

I migliori video del giorno

Puntuale al 63' arriva il gol slovacco: bello e forse fortunoso con un tiro dai 18 metri che s'insacca a palombella e beffa Bardi, autore della rete Lobtka. Italia-Slovacchia 2-1. Al 67' sugli sviluppi di un calcio di punizione, Bardi deve respingere un forte tiro anche se non angolato dalla distanza del solito Zrelak. Clamoroso al 74'! L'arbitro assegna il rigore per la Slovacchia ma il guardalinee smentisce, onestamente il fallo di Bianchetti era netto, si salvano gli azzurrini. Al 77' espulsione anche per Zrelak causa proteste, Italia in 11 vs 9 ma oltre alla fortuna deve fare qualcosa di più. Poco dopo espulso (82') anche l'allenatore dei nostri avversari.

Al 90' Longo realizza in contropiede un gol quasi impossibile da posizione molto defilata dopo aver evitato l'intervento del portiere e di un difensore. Italia-Slovacchia 3-1 e sarà anche il risultato fnale. L'Italia Under 21 accede alla fase finale degli Europei 2015 Repubblica Ceca che si svolgerà dal 17 al 30 giugno.