Mercoledì 26 novembre alle ore 20:45 si disputa, allo stadio BayArena di Leverkusen, l'incontro tra Bayer Leverkusen-Monaco valevole per la 5ª giornata della Champions League 2014-15 gruppo C. La partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 5 HD con la visione anche in streaming con l'App di Sky Go. All'andata i tedeschi hanno subito la loro unica sconfitta (1-0 con rete di Moutinho al 61'), prontamente riscattata da tre vittorie consecutive. Al Bayer Leverkusen, primo con 9 punti, basterà conquistare due punti nelle prossime due gare per arrivare primo nel gruppo. Per il secondo posto restano in lotta il Monaco con 5 punti, Zenit e Benfica con 4.

La sesta ed ultima giornata si disputa martedì 9 dicembre alle ore 20:45 tra Monaco-Zenit San Pietroburgo e Benfica-Bayer Leverkusen. Un solo precedente in Germania in partite ufficiali: il 10 dicembre 1997 nella fase a gironi della Champions League la partita terminò 2-2. Pronostico favorevole al Leverkusen (quota WilliamHILL 1 a 1.60), è prevista una partita dove le due squadre andranno a segno (Over 2,5 a 1.75 e Goal a 1.80).

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Bernd Leno; Giulio Donati, il turco Omer Toprak, il bosniaco Emir Spahic, il brasiliano Wendell; il turco Hakan Calhanoglu, Lars Bender; Karim Bellarabi, Julian Brandt, il coreano Heung-Min Son; Stefan Kiessling. A disposizione: il croato Dario Kresic, il polacco Sebastian Boenisch, Roberto Hilbert, Levin Oztunali, l'ucraino Vladlen Yurchenko, l'australiano Robbie Kruse, lo svizzero Josip Drmic. All. Roger Schmidt.
  • Monaco (4-2-3-1): il croato Danijel Subasic; il brasiliano Fabinho, Andrea Raggi, il portoghese Ricardo Carvalho, Layvin Kurzawa; Tiemoué Bakayoko, Jeremy Toulalan; il marocchino Nabil Dirar, il portoghese Joao Moutinho, Valere Germain; l'ivoriano Lacina Traoré. A disposizione: l'olandese Maarten Stekelenburg, il tunisino Aymen Abdennour, il nigeriano Elderson, Geoffrey Kondogbia, il portoghese Bernardo Silva, l'argentino Lucas Ocampos, Anthony Martial. All. Leonardo Jardim.