Tra pochi giorni scenderà in campo per la prossima partita di qualificazione a Euro 2016 l'Italia di Conte. Vediamo di seguito l'orario e la data della diretta tv o streaming della gara tra Italia-Croazia, e quali potrebbero essere le scelte del nostro Commissario Tecnico per questa sfida della nazionale Italiana. Dopo le prime tre partite contro avversari alquanto abbordabili, la Croazia è il primo vero test per Conte e per i giocatori convocati per questa partita.

Italia-Croazia Orario e data prossima partita della Nazionale Italiana

Quando si gioca la prossima partita della Nazionale Italiana? Italia-Croazia si disputerà allo stadio San Siro di Milano domenica 16 novembre 2014 in prima serata, e per la precisione con l'orario delle 20:45.

La gara è il primo test importante per Conte, dopo le partite contro Norvegia, Azerbaigian e Malta vinte senza troppa difficoltà. Domenica sera per Italia-Croazia la musica sarà diversa, perchè i nostri avversari sono primi in classifica come noi con 9 punti e nelle prime tre partite hanno dimostrato di essere una nazionale molto compatta e con individualità importanti come quelle di Modric e Mandzukic. Nelle tre gare precedenti hanno ottenuto 2-0 contro Malta, 1-0 contro la Bulgaria e 6-0 contro l'Azerbaijan, dimostrando di saper segnare, ma anche di avere una difesa all'altezza. Passiamo ora alle informazioni per non perdersi la gara tra Italia-Croazia in diretta tv: Rai 1 trasmetterà la gara in chiaro con collegamento a partire dalle 20:30 e sarà l'unica rete televisiva italiana che darà il match.

I migliori video del giorno

Italia-Croazia: diretta tv o streaming e scelte di formazione

Detto dell' orario di inizio della prossima partita della nazionale Italiana, vi ricordiamo che la Rai metterà a disposizione Italia-Croazia anche in HD sul canale Rai HD per tutti coloro dotati di un televisore di ultima generazione. Inoltre se non potrete vedere la gara in Diretta tv, Italia-Croazia in streaming live sarà garantita dall'applicazione per smartphone e tablet Rai Tv, o recandosi tramite un pc direttamente sul sito di rai sport o su quello raitv.rai.it. Per quanto riguarda le scelte di formazione, dal primissimo allenamento di Conte, sembra che il CT voglia confermare il 3-5-2, ma potrebbe dare vita ad un modulo molto offensivo, puntando a schierare sugli esterni due giocatori come El Shaarawy e Cerci (entrambi tornati in azzurro dopo l'esclusione). In avanti Balotelli potrebbe esser presente dal primo minuto, anche se è probabile che la sicurezza la avremo soltanto poche ore prima dell'inizio di Italia-Croazia. Vi ricordiamo che se volete avere aggiornamenti su Euro 2016 e sulla Nazionale Italiana potete cliccare Segui sotto al titolo.