Domenica 9 novembre alle ore 15:00 va in scena l'undicesima giornata del campionato di serie A con le partite tra Juventus-Parma ed Empoli-Lazio. La gara di Torino sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD; quella di Empoli da Sky Calcio 2 HD, Mediaset Premium Calcio 2 e Premium Calcio HD2. Entrambe i match si potranno seguire anche in streaming con le App Sky Go e Premium Play. Allo 'Juventus Stadium' di Torino è di scena Juventus-Parma. Infermeria piena quella dei bianconeri: il centrocampista ghanese Kwadwo Asamoah si è aggiunto ai già assenti Barzagli, Caceres, Pepe, Evra e Marrone, ai quali si aggiunge Vidal squalificato.

Mister Allegri domenica potrebbe affidarsi al 4-3-1-2, già sperimentano in Champions League, con l'ipotesi Tevez trequartista e la coppia Llorente-Morata in avanti. Il tecnico di Livorno dovrebbe schierare questa probabile formazione: Buffon; Lichtsteiner, Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Pogba, Pirlo, Marchisio; Tevez (sei reti realizzate); Llorente, Morata. Tanti gli assenti anche tra i ducali, ultima assenza quella di Coda costretto ad operarsi al ginocchio dopo l'infortunio di sabato scorso. Mister Donadoni dovrà rinunciare a Biabiany, Paletta, Cassani, Bidaoui, Pozzi, Jorquera e Galloppa infortunati, Cordaz è invece squalificato. Il 51enne tecnico di Cisano Bergamasco dovrebbe schierare la sua squadra con il modulo 3-5-2 con questi possibili titolari: Mirante; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Acquah, Lodi, Mauri, De Ceglie; Cassano (cinque reti realizzate), Belfodil.

I migliori video del giorno

Pronostico a favore dei padroni di casa (quota Snai 1 a 1.25), potrebbe essere una partita ricca di reti (Over 2,5 a 1.70 e Nogoal a 1.60).

Allo stadio 'Carlo Castellani', sempre per l'undicesima giornata del campionato di Serie A, scendono in campo Empoli-Lazio. Nei toscani saranno assenti Guarente ancora alle prese con un fastidio al ginocchio e Tonelli squalificato. Resta da sciogliere il dubbio Verdi afflitto da un problema addominale. Mister Sarri dovrebbe schierare la sua squadra con il modulo 4-3-1-2 con questi probabili giocatori: Sepe; Laurini, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Zielinski; Tavano, Maccarone. In casa biancoceleste saranno assenti Gentiletti, Basta e Keita, ai quali si è aggiunto Radu influenzato. Mister Poli confermerà il modulo 4-3-3 e dovrebbe schierare questa formazione: Marchetti; Cavanda, De Vrij, Ciani, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Mauri. Pronostico incerto con leggero vantaggio della Lazio (2 a 2.15 e X2 a 1.30), probabilmente si assisterà ad una partita non ricca di reti (Under 2,5 a 1.75 e Nogoal a 1.75).