Juventus-Parma è un incontro tra due squadre in salute che nell'ultimo turno sono tornate al successo. I padroni di casa hanno poi bissato il risultato anche in coppa e cercano ora di allungare in campionato sulla Roma, la più immediata inseguitrice. Al contrario i ducali hanno superato l'Inter conquistando punti preziosi in chiave salvezza e contro i bianconeri proveranno a confermare i progressi evidenziati contro i nerazzurri. Le probabili formazioni di Juventus-Parma, in programma domenica 9 novembre alle ore 15.00 e valida come confronto dell'11^ giornata della serie A 2014/2015, vedono Roberto Donadoni privo di ben 10 elementi mentre Massimiliano Allegri lamenta problemi soprattutto nel reparto arretrato.

La Juventus dovrebbe ritornare a schierarsi con il 3-5-2 dopo la gara di Champions League affrontata con la difesa a 4. In porta nessun dubbio sulla presenza di Buffon mentre in difesa non sarà della partita Barzagli e Caceres è in forse e quindi in campo dal primo minuto dovrebbero esserci Ogbonna, Bonucci e Chiellini. In mezzo al campo Vidal deve scontare un turno di squalifica, Evra non è ancora disponibile ed Asamoah dovrà stare fermo per circa due settimane per cui sulle corsie esterne dovrebbero agire Lichtsteiner, in vantaggio su Romulo, e Padoin con Pogba, Pirlo e Marchisio in posizione più centrale. In avanti ad affiancare l'intoccabile Tevez dovrebbe essere Morata favorito nel ballottaggio con Llorente.

Il Parma dovrebbe scegliere un modulo speculare, un 3-5-2 completato da Mirante a protezione dei pali della propria porta.

I migliori video del giorno

Nel reparto arretrato è indisponibile Paletta con la linea difensiva che dovrebbe essere formata da Mendes, Felipe e Lucarelli mentre a centrocampo sono veramente tante le assenze che condizioneranno pesantemente le scelte di Donadoni. Mancheranno infatti Biabiany, Cassani, Jorquera e Galloppa e quindi Acquah, preferito a Ristovski e Rispoli, dovrebbe agire sulla destra, De Ceglie a sinistra e il trio composto da Mauri, Lodi e Gobbi al centro. Nel reparto avanzato sono infortunati Coda, Bidaoui e Pozzi ma torna disponibile Palladino che comunque dovrebbe andare in panchina mentre dal primo minuto dovrebbero giocare Cassano e Belfodil.

Juventus - Parma probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Padoin; Tevez, Morata. A disposizione: Storari, Rubinho, Mattiello, Marrone, Romulo, Pereyra, Coman, Giovinco, Llorente. Allenatore: Allegri.

Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Felipe, Lucarelli; Acquah, Mauri, Lodi, Gobbi, De Ceglie; Cassano, Belfodil. A disposizione: Iacobucci, Costa, Ghezzal, Santacroce, Rispoli, Sarr, Ristovski, Lucas Souza, Jeraldinho, Mariga, Palladino. Allenatore: Donadoni.