Non si va oltre lo 0-0 all'Olimpico nella sfida della 10^ giornata tra Torino ed Atalanta. I granata vogliono rimanere nella scia dell'Europa, ma gli uomini di Stefano Colantuono resistono bene. In una partita senza molte emozioni il Torino controlla campo e gioco, ma i neroazzurri si difendono con ordine, cercando di colpire in contropiede. Al 29' colpo di testa a lato di Emiliano Moretti ed al 40' grande intervento di Jean François Gillet su Guglielmo Stendardo. Nella ripresa il Torino cresce con gli ingressi di Alexander Farnerud ed Amauri. Al 61' i padroni di casa potrebbero andare in vantaggio, ma l'arbitro Angelo Cervellera nega un chiaro rigore a Moretti.

Al 74' sfiora il gol un ottimo Bruno Peres. Al 93' Marco Sportiello mette sulla traversa una punizione mancina di Farnerud. Durante la partita sono stati ammoniti: al 35' Boukary Dramè, al 38' Stendardo, al 60' Giulio Migliaccio, al 64' Daniele Baselli ed all'89' Carlos Carmona tutti dell'Atalanta.

A Torino i neroazzurri ottengono il secondo punto in quattro giorni, dopo il pari interno con il Napoli nel turno infrasettimanale. Uno 0-0 frutto anche delle parate di Sportiello, provvidenziale almeno in due interventi. "Non credo che sia io a portare punti a casa. E' la squadra intera che nelle ultime due gare ha giocato con una mentalità diversa", sono le parole del portiere atalantino. I mister a fine partita hanno dichiarato: "Il rigore su Moretti era evidente e sportello ha fatto due parate incredibili.

I migliori video del giorno

Però abbiamo rischiato anche nel finale per troppa voglia di far gol", Ventura. "Temevo il Torino: siamo riusciti a limitarlo e a rischiare poco. Siamo in difficoltà per le assenze e questo è un punto importante per noi", Colantuono. Vediamo i voti e le pagelle ufficiali della Gazzetta dello sport utili per il Fantacalcio:

  • Torino (3-5-2): Gillet 6; Maksimovic 6, Jansson 6, Moretti 6,5; Bruno Peres 5,5, Gazzi 5,5, Vives 6 dal 50' Farnerud 6, El Kaddouri 5, Darmian 6; Quagliarella 6, Martinez 5 dal 58' Amauri 5,5.
  • Atalanta (5-3-2): Sportiello 6,5; Zappacosta 5,5 dall'80' Raimondi sv, Stendardo 6,5 (un'ammonizione), Cherubin 6, Biava 6, Dramè 5 (un'ammonizione) dal 72' del Grosso 6; Carmona 6 (un'ammonizione), Baselli 6 (un'ammonizione), Migliaccio 6 (un'ammonizione), Boakye 5, Denis 5,5 dal 71' Bianchi 5,5.