Domani, sabato 20 e domenica 21 dicembre, si gioca la sedicesima giornata del campionato: ecco i pronostici di Serie A. Nell'ultimo turno abbiamo assistito alla frenata della Juventus, fermata in casa dalla Sampdoria sul risultato di 1-1. È andata meglio alla Roma, corsara al Marassi contro il Genoa grazie alla girata al volo del belga Radja Nainggolan. Per le due genovesi un turno da cancellare anche perché adesso i punti di vantaggio sul Milan, vittorioso sul Napoli a San Siro per 2-0, sono soltanto due. Torna a sorridere anche l'Inter, che batte al Bentegodi il Chievo con un secco 2-0, raggiungendo quota 20 punti, a sei punti dall'ultimo posto utile per la qualificazione ai preliminari della Champions League del prossimo anno. In zona retrocessione lo scontro diretto tra Parma e Cagliari si conclude con un nulla di fatto (0-0 al Tardini nonostante i sardi meritassero qualcosa in più), mentre il Cesena, nonostante il cambio in panchina, incappano in una pesante sconfitta interna (vince la Fiorentina 4-1). Ma scopriamo quali sono i pronostici delle partite di Serie A di questo weekend. 

Pronostici Serie A: difficile ripetersi per il Milan, l'Inter rischia a San Siro

Pronostico Sassuolo-Cesena (sabato 20 dicembre): sulla carta sembrerebbe uno scontro a senso unico. Troppo superiore il Sassuolo di Di Francesco in questo momento rispetto ad un Cesena che, esonerato Bisoli, non pare in grado di tornare alla vittoria nell'immediato futuro (1) 


Pronostico Roma-Milan (sabato 20 dicembre): la partita con il Napoli è stata la classica "i meriti del Milan superiori ai demeriti del Napoli?". Il test dell'Olimpico sarà un banco di prova importante per i rossoneri, anche se il risultato al termine dei novanta minuti potrebbe non far piacere ai tifosi del Diavolo. Roma quasi obbligata a vincere dopo la vittoria di ieri della Juve sul Cagliari (1) 


Pronostico Verona-Chievo: vince la paura, anzi no. L'Hellas rispetto al Chievo è una squadra abituata a giocare a calcio senza alzare le classiche barricate che si vedono nel 90% degli stadi italiani. Il successo nell'ultimo turno di campionato potrebbe aver finalmente sbloccato Nico Lopez e compagni (1)


Pronostico Atalanta-Palermo: nel calcio vige una legge non scritta da tempo immemore, quella del gol dell'ex. Stavolta l'ex più importante si trova in panchina, ed è seduto su quella bergamasca. E quando Zamparini incontra sul campo i suoi ex allenatori non finisce sempre bene (1) 


Pronostico Fiorentina-Empoli: al Franchi di Firenze possibili sorprese, e non lo diciamo perché questo è un derby eccetera, quanto per la personalità con cui i ragazzi di Sarri hanno affrontato le sfide con le grandi, vedi Milan e vedi, di recente, Napoli (X)


Pronostico Sampdoria-Udinese: non ce ne voglia Stramaccioni ma crediamo che i friulani faranno molta fatica per portare a casa anche solo un punto dalla trasferta di Marassi. Interrompere una striscia consecutive di vittorie lunghissima alla capolista Juventus non è da tutti, evidentemente la Samp è l'eccezione che conferma la regola (1)


Pronostico Torino-Genoa: a parte l'exploit in Europa League il Torino di quest'anno ha deluso abbondantemente le aspettative (non che dopo le cessioni di Immobile e Cerci ce ne fossero tante in realtà). Contro il Genoa i granata rischiano seriamente di incappare nell'ennesima sconfitta interna stagionale (2)


Pronostico Inter-Lazio: il posticipo della sedicesima giornata non sarà una partita come tutte le altre, anche perché Inter-Lazio (o Lazio-Inter, come preferiscono ricordare i "maggio fanboys") non è mai stata da quel giorno un match qualsiasi. E c'è di più, con tutta probabilità non lo sarà neanche domenica (2)