Ieri domenica 14 dicembre si è giocato Milan-Napoli. Prima dei voti del Fantacalcio della Gazzetta dello Sport una breve analisi della partita. Straordinaria prestazione dei rossoneri, che battono per 2-0 un Napoli deludente. Al sesto minuto la sblocca Menez, imbeccato alla perfezione da Jack Bonaventura, il vero protagonista del posticipo di ieri sera. Gli ospiti cercano una reazione ma Diego Lopez e la difesa milanista sono sempre attenti e bravi a dire no alle conclusioni di Callejon e Higuain. Ad inizio ripresa, così come era successo nella prima frazione di gioco, arriva subito il gol dei padroni di casa. Stavolta è Armero a crossare dalla sinistra e trovare il colpo di testa di Bonaventura, che fissa così il risultato sul 2-0 finale.

Chi attendeva la reazione partenopea sarà rimasto deluso, poiché il Napoli dopo aver subito il secondo gol è letteralmente sparito dal campo. È anzi stato il Milan ad andare vicino alla terza marcatura con Poli. Con questo risultato i rossoneri salgono al quarto posto a quota 24 punti, a due lunghezze dal terzo posto che vede le due compagini genovesi insieme. Avete già letto i voti di Juventus-Sampdoria della Gazzetta dello Sport?  

Voti fantacalcio Milan-Napoli: le pagelle della Gazzetta dello Sport

Protagonista assoluto dei voti di Milan-Napoli del fantacalcio della Gazzetta dello Sport uno straordinario Jack Bonaventura. Vincente l'intuizione di Pippo Inzaghi di schierarlo come trequartista insieme a Honda alle spalle di Menez in quello che ha ricordato a tutti l'albero di Natale di Carletto Ancelotti, che spesso e volentieri aveva avuto come terminale offensivo proprio Superpippo, che ora siede in panchina.

I migliori video del giorno

Ennesima prestazione convincente anche da parte di Menez, con l'ex Psg sempre più a suo agio nel ruolo di punta. A convincere è stata anche la difesa, che con la coppia transalpina Rami-Mexes ha ritrovato un'inaspettata solidità. Una delle poche note stonate forse il rendimento di Honda, con il giapponese che rispetto ad inizio stagione appare in difficoltà. Ecco i voti che la Gazzetta dello Sport ha dato a Milan-Napoli (avete già letto i voti di Genoa-Roma della Gazzetta dello Sport?)

Milan: Bonaventura 7,5; Menez, Rami, Mexes 7; Diego Lopez, Bonera, Poli 6,5; Zapata, Armero, De Jong, Montolivo 6; Honda 5,5. Gol: Menez, Bonaventura. Assist: Armero. Ammoniti: Bonera, Montolivo, Poli

Napoli: Rafael, Zapata, Callejon 6; De Guzman, Higuain, Mesto 5,5; Ghoulam, Hamsik, David Lopez 5; Koulibaly, Jorginho, Mertens, Albiol 4,5. Ammoniti: Albiol, Ghoulam