Giovedì 18 dicembre si disputerà Cagliari-Juventus, gara valida per la diciottesima giornata di serie A. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 19.00 allo stadio Sant'Elia di Cagliari. Si tratta di un match davvero da non perdere: vi diamo qui le quote, il pronostico, le probabili formazioni e tutti consigli utili per le scommesse.

Diciottesima giornata di serie A, pronostico Cagliari-Juventus 18 dicembre: analisi, statistiche, quote e consigli

La sedicesima giornata di serie A inizierà giovedì 18 dicembre, dato che il 22 dicembre è prevista la Supercoppa italiana tra Juventus e Napoli. Il Cagliari di Zdenek Zeman non riesce più ad imporsi.

Si presenterà a questo match dopo il pareggio a reti bianche contro il Parma di Roberto Donadoni; nelle ultime partite giocate i rossoblù hanno ottenuto la miseria di quattro pareggi e ora si trovano al terzultimo posto in classifica, a meno uno dalla salvezza. La Juventus, invece, viene da due brutti pareggi: zero a zero contro la Fiorentina e uno a uno contro la Sampdoria, senza contate l'altro zero a zero ottenuto contro l'Atletico Madrid, nell'ultima giornata del girone eliminatorio di Champions League. Per quanto riguarda le statistiche, il Cagliari non va in gol da duecentotrentanove minuti ed è la sola squadra del campionato italiano che non ha ancora vinto in casa. Dall'altra parte troviamo invece una Juventus che ha la migliore difesa ed il miglior attacco del campionato e fuori casa ha perso solo contro il Genoa.

I migliori video del giorno

Ricordiamo anche che gli ultimi due scontri diretti dello scorso anno sono stati entrambi vinti dai bianconeri. Vi consigliamo dunque di puntare sul due fisso, quotato a 1,44. In alternativa, puntate sull'Over 2,50.

Diciottesima giornata di campionato, pronostico Cagliari-Juventus 18 dicembre: le probabili formazioni del match

Probabile formazione titolare Cagliari: Cragno, Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar, Crisetig, Conti, Ekdal, Farias, Ibarbo, Cossu.

Probabile formazione titolare Juventus: Buffon, Lichtsteiner, Chiellini, Ogbonna, Evra, Pogba, Pirlo, Marchisio, Pereyra, Tevez, Llorente.

Arbitro: Mazzoleni