La Roma, come la Juventus, si giocherà l'ingresso alle fasi eliminatorie della Champions League nell'ultimo difficilissimo incontro che la vedrà contrapposta ad una delle potenze calcistiche europee: il Manchester City. La Juve se la vedrà in casa con l'Atletico-Madrid mentre la Roma ospiterà all'Olimpico il Manchester City. La Roma e il City devono solo sperare che il CSKA Mosca resti un incognita di questa competizione. Non si può definire con precisione chi sia tra Roma, Manchester City e CSKA Mosca la sfortunata tra le contendenti al passaggio del turno. Tutte e tre hanno bisogno di una vittoria per sperare di accedere alla fase successiva della competizione.

Il CSKA deve ottenere tre punti contro un Bayern già qualificato che potrebbe presentarsi con una formazione di seconda fascia per non rischiare i titolari inutilmente. Lo scontro duro è tra Roma e City che sono le due teste di serie a cui spetta il dovere di decidere l'esito di questo girone. Roma-Manchester City. Tenendo conto dell'1-1 dell'andata, l'incontro si prospetta molto equilibrato. La Roma arriva dalla sconfitta per 2-0 contro il Bayern e dal pareggio per 2-2 contro il CSKA Mosca mentre il City arriva da due vittorie consecutive, 2-1 sul CSKA Mosca e 3-2 sul Bayern, che gli hanno permesso di rimontare un girone avviato male. L'incontro tenendo conto delle caratteristiche, delle statistiche delle due squadre, che fanno segnare in totale 15 reti segnate e 20 subite, e dell'obbligo dei tre punti possiamo immaginarla una partita senza sconti.

I migliori video del giorno

Di certo si lotterà a tutto campo e i gol non dovrebbero mancare suggerendovi di azzardare anche un OVER 2,5, non ci sbilanciamo sull'esito dell'incontro. Vediamo ora quali sono le prime probabili formazioni. La Roma di Garcia dovrebbe presentarsi al calcio d'inizio con un 4-3-3 composto da: De Sanctis; Maicon, Astori, Manolas, Cole; Florenzi, Keita, Nainggolan; Gervinho, Totti, Ljajic. Il City di Pellegrini dovrebbe schierarsi con un 4-4-1-1 con: Hart; Zabaleta, Demichelis, Mangala, Clichy; Navas, Fernando, Lampard, Milner; Nasri; Dzeko.