Annuncio
Annuncio

La Lazio risolve la partita contro l'Atalanta nel secondo tempo, vincendo per 3-0, dopo una prima frazione di gioco piuttosto apatica, dove la mancanza di Candreva si è fatta particolarmente sentire. Un successo, comunque, importante quello ottenuto dagli uomini allenati da Stefano Pioli che, grazie a questi tre punti, fanno un balzo importante in classifica, raggiungendo (almeno per una notte) il terzo posto ex aequo con il Genoa a quota 26.

Primo tempo piuttosto abulico, si diceva, in cui la Lazio stenta a rendersi pericolosa dalle parti di Sportiello, anche perchè la difesa orobica riesce ad arginare abbastanza bene i tentativi biancazzurri. La partita si sveglia decisamente nella ripresa quando i padroni di casa rientrano in campo con ben altro piglio. Dopo sei minuti arriva il vantaggio della Lazio con capitan Mauri che va a segno per la seconda domenica consecutiva, dopo il gol messo a segno nel turno precedente al 'Tardini' di Parma: il gran merito della rete, però, è da attribuire a Felipe Anderson, bravo a superare Del Grosso e a mettere in mezzo un bel cross sul quale si avventa Mauri.



Da qui in avanti la partita si fa in discesa per la squadra capitolina anche perchè l'Atalanta non è in grado di abbozzare una reazione. Al 71esimo arriva addirittura la doppietta personale del capitano, con un bel tiro a giro che batte Sportiello sul secondo palo. Dopo dieci minuti, arriva il tris firmato da Lulic, pronto ad insaccare di testa su cross di Basta. I padroni di casa potrebbero addirittura segnare la quarta rete nel finale con uno scatenato Keita, ma il diagonale dell'attaccante della Lazio finisce di poco a lato.

Atalanta che conferma le numerose problematiche evidenziate nelle ultime settimane, solo parzialmente nascoste dalla vittoria in rimonta di domenica scorsa ottenuta contro il Cesena. L'ultimo appuntamento del 2014 in campionato sarà allo stadio 'Atleti Azzurri d'Italia' contro il Palermo; per la Lazio, invece, ci sarà l'importantissima trasferta a San Siro contro l'Inter del grande ex Mancini. Nell'altro match della giornata, il Palermo ha battuto il Sassuolo per 2-1.

Lazio - Atalanta 3-0, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Lazio (modulo 4-3-3): Marchetti voto 6; Basta voto 7, de Vrij voto 6,5, Cana voto 6,5, Radu voto 6 (dal 37' secondo tempo Cavanda senza voto); Gonzalez voto 6, Ledesma voto 6, Lulic voto 6,5; Mauri voto 7,5 (dal 27' secondo tempo Keita voto 6), Djordjevic voto 5,5 (dal 30' secondo tempo Klose voto 6), Felipe Anderson voto 7,5. Allenatore: Stefano Pioli.

Migliore in campo per la Lazio: Mauri



Atalanta (modulo 4-3-1-2): Sportiello voto 6,5; Benalouane voto 5, Stendardo voto 6,5, Cherubin voto 5, Del Grosso voto 5 (18' secondo tempo Dramé voto 6); Cigarini voto 5, Migliaccio voto 5 e ammonizione (dal 15' secondo tempo D'Alessandro voto 6), Carmona voto 6; Maxi Moralez voto 5,5; Denis voto 5 e ammonizione, Bianchi voto 4 (dal 28' secondo tempo Boakye voto 6).

Allenatore: Stefano Colantuono.

Migliore in campo per l'Atalanta: Sportiello



Arbitro: Rocchi

Marcatori: al 6' Mauri, al 27' e al 36' del secondo tempo Lulic

Ammoniti: Denis e Migliaccio