Il Palermo batte il Sassuolo per 2-1 nel primo anticipo della quindicesima giornata della serie A, al termine di una partita divertente e ben giocata da entrambe le squadre, partita che ha vissuto le principali emozioni all'inizio ma soprattutto nei minuti finali.

Partenza lampo del Palermo che, dopo appena due minuti di gioco, passa in vantaggio: corner di Dybala dalla fascia sinistra e bel colpo di testa sul primo palo da parte di Rigoni che fulmina Consigli. Il Sassuolo non si perde d'animo e anzi dimostra subito la solita organizzazione di gioco che ha contraddistinto le ultime uscite dei neroverdi: la prima frazione di gioco vede, infatti, i ragazzi allenati da Eusebio Di Francesco farsi minacciosi dalle parti di Sorrentino, pur senza riuscire a pervenire al pareggio.

Sul finale di tempo, buona opportunità capitata sui piedi di Dybala.



Nella ripresa, Palermo più volitivo e vicino al raddoppio di testa con Maresca (colpo di testa fuori di un soffio) e Sassuolo che cerca di controbattere per arrivare al pari: proprio in un'azione di contropiede arriva però l'episodio chiave che finirà per condizionare la seconda frazione di gioco. Consigli atterra appena fuori area Maresca, lanciato a rete e l'arbitro...Maresca (pure lui) non può far altro che espellere l'estremo difensore neroverde. Seppur in superiorità numerica, Di Francesco getta nella mischia sia Floccari che Pavoletti, applicando un 4-2-3 che viene premiato a cinque minuti dalla fine con lo splendido pareggio di Pavoletti, che sfrutta un'incertezza di Andelkovic e con un gran tiro batte Sorrentino.

I migliori video del giorno

Il Palermo si ritrova così a dover recriminare le diverse palle gol sprecate nella ripresa. Ad un minuto dalla fine, però, Iachini si gioca la carta Belotti: la mossa si rivelerà vincente visto che il 'gallo' realizzerà in pieno recupero l'incredibile rete della vittoria. Per il Sassuolo, il 2014 si chiuderà la prossima settimana con il match contro il Cesena al 'Mapei Stadium', mentre il Palermo sarà impegnato a Bergamo, contro l'Atalanta, sconfitta all'Olimpico dalla Lazio, nell'altro anticipo di serie A.

Palermo - Sassuolo 2-1, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Primo tempo: 1-0



MARCATORI: Rigoni al 3' del primo tempo; Pavoletti al 40' e Belotti al 48' del secondo tempo



Palermo (modulo 3-5-2): Sorrentino voto 7; Munoz voto 6, Gonzalez voto 6,5, Andelkovic voto 5,5; Morganella voto 6,5, Rigoni voto 6,5 (dal 38' secondo tempo Bolzoni senza voto), Maresca voto 7 (dal 44' secondo tempo Belotti voto 6,5 e ammonizione), Chochev 6,5 (dal 27' secondo tempo Della Rocca voto 6), Lazaar voto 5,5; Vazquez voto 6,5, Dybala voto 6,5. 

Allenatore: Iachini

Migliore in campo per il Palermo: Maresca



Sassuolo (modulo 4-3-3): Consigli voto 5 ed espulsione; Gazzola voto 6,5 e ammonizione, Cannavaro voto 5 ed espulsione , Acerbi voto 6, Longhi voto 5,5; Taider voto 6 (dal 37' secondo tempo Pavoletti voto 6,5), Magnanelli voto 5,5 e ammonizione, Missiroli voto 5,5; Floro Flores voto 5 (dal 22' secondo tempo Pomini voto 6), Zaza voto 5,5 e ammonizione, Sansone voto 5 (dal 32' secondo tempo Floccari voto 6). 

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Migliore in campo per il Sassuolo: Pavoletti



ARBITRO: Maresca

Espulsi: Consigli e Cannavaro. 

Ammoniti: Gazzola, Magnanelli, Zaza e Belotti