Il Milan ferma la Roma all'Olimpico nel secondo anticipo della sedicesima giornata del campionato di serie A: finisce 0-0 al termine di novanta minuti che non ha regalato lo spettacolo che ci si attendeva alla vigilia. I rossoneri hanno tenuto bene il campo pur dando l'impressione di essere ancora un gradino sotto ai giallorossi. La squadra di Garcia è riuscita solo a sprazzi ad esprimere il proprio gioco: per i capitolini, soprattutto, è un'occasione persa che permette alla Juventus di riprendersi quei due punti di vantaggio, persi sette giorni fa con il pareggio interno contro la Sampdoria.

Il Milan parte subito con il piede giusto con Honda e Montolivo che 'scaldano' i guantoni a De Sanctis, ma la Roma, pian piano, assume il controllo del match, rendendosi pericoloso con le solite accelerate di Gervinho, il migliore dei suoi.

I giallorossi reclamano, poi, nei confronti di Rizzoli per un fallo di mano in area da parte di De Jong (e il penalty ci poteva stare) prima che la squadra di Inzaghi si renda pericolosa con un gran tiro di Mexes.



Nella ripresa, ancora il Milan meglio della Roma nei primi minuti di gioco, con Menez e Poli che provano ad insidiare la retroguardia giallorossa. Garcia prova a dare vivacità in attacco, togliendo un nervoso Florenzi per inserire Ljajic, colui che in passato ha regalato punti importanti. La svolta del match arriva con l'espulsione (contestatissima) di Armero per doppia ammonizione. La gara, già precedentemente nervosa, si fa ancora più cattiva e Rizzoli è costretto a mettere mano più volte al cartellino giallo per frenare gli animi. Il Milan è costretto alla difesa di fronte ad una Roma che spinge sull'acceleratore alla ricerca del gol vittoria che, però, non arriva.

I migliori video del giorno

Il 2014, quindi, si chiude con la Juventus a + 3 sulla Roma, per un duello che si fa sempre più appassionante. I giallorossi riprenderanno il 6 gennaio, dopo la sosta natalizia, con la trasferta a Udine, mentre il Milan ospiterà il Sassuolo. Nell'altro match della giornata, Sassuolo e Cesena hanno pareggiato 1-1.

Voti Gazzetta dello Sport Roma - Milan 0-0, Fantacalcio serie A

Roma: De Sanctis voto 6; Maicon voto 5 e ammonizione (dall'80′ Torosidis voto 5,5), Manolas voto 6,5, Yanga M’Biwa voto 6, Holebas voto 5,5; Nainggolan voto 6, De Rossi voto 5 e ammonizione (dal 73′ Destro voto 5 e ammonizione), Keita voto 6; Gervinho voto 6,5, Totti voto 5, Florenzi voto 5,5 e ammonizione (dal 66′ Ljajic voto 5,5).

Allenatore: Rudi Garcia

Migliore in campo per la Roma: Gervinho



Milan: Diego Lopez voto 7; Bonera voto 6,5, Mexes voto 6,5 e ammonizione, Zapata voto 6,5, Armero voto 5 ed espulsione; Poli voto 6,5 (dall'80′ Muntari senza voto), de Jong voto 5,5 e ammonizione, Montolivo voto 6; Honda voto 5 (dal 72′ Alex voto 6), Menez voto 6 (dall'87′ El Shaarawy senza voto), Bonaventura voto 6,5. 

Allenatore: Filippo Inzaghi

Migliore in campo per il Milan: Diego Lopez



Ammoniti: Armero, De Jong, Mexes per il Milan; Maicon, Florenzi, De Rossi, Destro per la Roma

Espulsi: Armero per il Milan