Mateo Kovacic si avvicina al Liverpool. Questa indiscrezione di Calciomercato sta preoccupando, e non poco, i tifosi dell'Inter che temono di veder partire l'ennesimo fuoriclasse in erba dalla loro squadra del cuore. Tutto ciò, mentre i "dirimpettai" del Milan acquistano Jackson Martinez e preparano grandi colpi come Ibrahimovic e Kondogbia. Gli interisti, dopo tanta pazienza e fiducia data al "progetto Thohir", adesso appaiono stufi e insofferenti e, qualora Kovacic dovesse davvero andar via, si preparano ad una protesta ufficiale nei pressi dello stadio Meazza.

L'Inter trova l'intesa col Liverpool: 23 mln di euro per cedere Kovacic

Il discorso tra le due società, per il trasferimento del giovane centrocampista croato al Liverpool, pare sia piuttosto avanzato. Il club inglese avrebbe proposto all'Inter una cifra intorno ai 23 milioni di euro, più alcuni bonus relativi a presenze ed eventuali obiettivi raggiunti dal calciatore. Alcune conferme, in questo senso, stanno arrivando anche dalla stampa croata che parla di 22.6 milioni offerti dai Reds, più altri 2 milioni di euro di bonus.

Del resto, dopo il rinnovo del contratto fino al 2019 con l'Inter, Kovacic aveva già spaventato i tifosi, dicendosi contento di aver prolungato l'accordo, ma allo stesso tempo aggiungendo un "nel calcio non si sa mai..." che non fece presagire nulla di buono. Anche il C.T. della Croazia, Kovac, intervistato dopo la sfida giocata con la Nazionale italiana, si disse contento se il ragazzo "giocherà in un club importante", e quest'affermazione lasciò non pochi dubbi sul futuro del centrocampista nerazzurro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Tifosi in rivolta, scatta la protesta a San Siro?

Intanto, i tifosi dell'Inter sono sul piede di guerra. L'eventuale cessione di Mateo Kovacic, giovane giocatore di grande talento, non verrebbe digerita bene dai supporters nerazzurri, ancora in attesa di segnali importanti da parte di Thohir sul mercato in entrata. Per questo motivo, stufi di aspettare e di vedere gli avversari che si rinforzano mentre l'Inter vende pedine importanti, gli interisti, qualora dovesse essere confermata e ufficializzata la cessione di Kovacic al Liverpool, sono pronti a scendere in piazza per organizzare una protesta e una contestazione al club e alla dirigenza nei pressi del Meazza, sabato 20 giugno, quando si terrà la festa di fine stagione.

E si rischia che la festa sia piuttosto amara per tutti. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto