Si gioca a Berna uno dei match più interessanti dei primi novanta minuti del terzo turno preliminare di Champions League: Young Boys - Monaco. Il team svizzero tenta la massima avventura Continentale cinque anni dopo l'ultima apparizione, ma servirà un miracolo per eliminare il Monaco, nella passata edizione avversario della Juventus nei quarti di finale.

El Shaarawy torna a giocare in Champions League

I vice campioni di Svizzera non sono stati fortunati al sorteggio e ora sono chiamati all'impresa se vogliono andare a giocarsi i play off che portano ai gironi.

In campionato in due giornate sono arrivati altrettanti pareggi con identico 1-1 contro Zurigo e Lucerna. In una squadra rimasta complessivamente la stessa, tante speranze sono legate proprio a un francese: il gigante Hoarau bomber ex Bordeaux e PSG. Buonissima figura lo scorso anno in Europa League, allo Stade de Suisse ricordiamo che perse anche il Napoli.

Passando al Monaco diciamo subito che la squadra del Principato è molta diversa da quella ammirata la passata stagione anche se non è arrivato nessun titolo.

Hanno nel frattempo fatto le valigie due pezzi da novanta di quella squadra: Kondogbia e Ferreira Carrasco. Tra i volti nuovi la curiosità maggiore è chiaramente per Stephan El Shaarawy, l'attaccante azzurro arrivato in prestito dal Milan. Stephan comunque lo conosciamo, a lui toccherà il compito di migliorare un reparto offensivo che l'anno scorso è stato l'anello debole per arrivare a traguardi prestigiosi, ma c'è un altro arrivo in attacco a Monaco che merita attenzione: Guido Carrillo, 24enne ex Estudiantes, bravissimo nel gioco aereo e calciatore di talento in cerca di definitiva consacrazione alla quale è atteso anche il gioiellino portoghese Bernardo Silva.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Champions League

Precedenti e pronostico

Young Boys-Monaco è una novità assoluta nel palcoscenico UEFA. Andiamo dunque dritti al pronostico. Senza sottovalutare l'undici elvetico il rinnovato Monaco di Jardim a noi ci sembra decisamente di qualità superiore. Hoarau e compagni sono però avversari temibili in casa loro e in questo momento la condizione dei francesi ancora senza campionato potrebbero rappresentare una possibile incognita. Per questi motivi consigliamo più la doppia chance X2 alla vittoria secca del Monaco che comunque ci può stare.

Pronostico: X2

Probabili formazioni

Young Boys (4-2-3-1): Mvogo; Hadergjonaj, Von Bergen, Vilotic, Benito; Gajic, Bertone; Gerndt, Sulejmani, Steffen; Hoarau. All.: Forte

Monaco (4-2-3-1): Subasic; Fabinho, Carvalho, Wallace, Kurzawa; Dirar Toulalan,; Bernardo, Moutinho, El Shaarawy; Carrillo. All.: Jardim

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto