Con i primi impegni ufficiali e il campionato alle porte, tutte le squadre puntano a completare le proprie rose nel più breve tempo possibile e numerose sono le indiscrezioni delle ultime ore. Juventus e Lazio apriranno ufficialmente le danze il prossimo 8 agosto a Pechino per la Supercoppa Italiana, ma a meno di 10 giorni dal match i bianconeri si trovano mezza difesa in infermeria. Dopo Andrea Barzagli, infatti, a finire ko è stato l'altro centrale difensivo, Giorgio Chiellini.

Pubblicità
Pubblicità

L'infortunio al retto femorale della coscia destra, rimediato in amichevole contro il Lechia Danzica lo terrà fuori per almeno 20 giorni. Il ds bianconero Marotta pensa, perciò, di rimediare all'emergenza difesa provando a tornare alla carica per Benatia, sondato già un mese fa. Il Bayern allora chiese 30 milioni di Euro, ma ora il prezzo potrebbe essersi ridotto e tra i club i rapporti sono buoni, vista anche la recente riuscita della trattativa che ha portato a Monaco il centrocampista Arturo Vidal.

Pubblicità

Nella trattativa potrebbe rientrare anche Coman, che piace a Guardiola. Se la trattativa decollerà potrebbero esserci novità importanti già nelle prossime ore. 

La Roma su Gerson

Dal Brasile arrivano indiscrezioni riguardo una maxi offerta di circa 15 milioni più bonus della Roma per il 18enne Gerson, da giorni ormai promesso al Barça che lo prenderebbe a gennaio. L'arrivo di Ronaldinho potrebbe, però, spingere il ragazzo a cambiare aria per non perdere il posto da titolare; inoltre, il Fluminense, società in cui milita Gerson, sarebbe disposto ad ascoltare eventuali proposte per i gioielli del club per fare cassa, come ammesso da Peter Siemsen, presidente della società carioca.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Ecco allora che la Roma sarebbe andata forte sul brasiliano, mettendo sul piatto soldi cash per battere sul tempo la concorrenza.

Il Toro vicino a Abel Hernandez

Nelle scorse ore, il Toro ha fatto passi avanti nella trattativa con l'Hull City per riportare Abel Hernandez in Italia. Il giocatore sarebbe pronto a rinunciare a parte dello stipendio pur di ritornare a saggiare i campi di Serie A e rilanciarsi, dopo una stagione a tinte scure nel campionato d'oltremanica.

La richiesta è di 8 milioni di Euro, nelle prossime ore si potrebbe giungere all'accordo definitivo tra le parti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto