Il Calciomercato della Juventus si infiamma, e dopo la prossima cessione prevista, quella di Fernando Llorente con destinazione Arsenal o Real Madrid, arriveranno i due acquisti promessi da Marotta e dal presidente Agnelli.

Per la trequarti i nomi sono tre Draxler, Isco e ultima idea Nasri, dietro altra corsa a tre, Siquera, Kurzawa, Alex Sandro.

Draxler in teoria sarebbe il più semplice visto che c'è già l'accordo con il calciatore per un contratto quadriennale da 3 milioni di euro più bonus che potrebbe portare fino a 4 milioni complessivi il compenso per il giovane campione tedesco, campione del mondo in carica; il problema qui è rappresentato dalla valutazione che lo Schalke, club di appartenenza, da al calciatore, 30 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Troppi per la Juventus che ha offerto 15 più bonus, offerta respinta seccamente dal club tedesco, adesso la Juve porterà l'offerta a 20 più 5 di bonus in modo tale da raggiungere i tanto sospirati 25 milioni di euro. Basteranno per accontentare le pretese del club teutonico?

Il calciomercato dei bianconeri intanto prevede delle alternative, la prima è Isco, fuoriclasse del Real Madrid che difficilmente verrà lasciato libero dal mister Rafa Benitez che però in quel ruolo ha diverse alternative tutte di altissimo livello che non garantiscono un posto da titolare, qui il problema però sarebbe rappresentato dal prezzo del cartellino del trequartista spagnolo, si parla di circa 50 milioni, troppi anche per la Juve.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

L'ultima idea è Nasri, centrocampista francese del Manchester City che potrebbe arrivare ad un costo ragionevole, ma qui si dovrebbe lavorare sull'ingaggio del calciatore, attualmente di circa 8 milioni di euro, mentre la Juventus potrebbe spingersi fino a 6 milioni bonus compresi, magari spalmando il contratto in più anni in modo tale da garantire al calciatore un guadagno alto nel tempo. Marotta e Paratici ci stanno già lavorando per cercare una soluzione che accontenti entrambe le parti.

Pubblicità

Dietro si cerca il terzino sinistro, il primo della lista è Siquera, costo dell'operazione 9 milioni circa ed ingaggio di 2 milioni per il calciatore, gli altri due nomi sono Kurzawa del Monaco che costa 12-15 milioni di euro e Alex Sandro, il preferito di Marotta ma con una valutazione del cartellino troppo elevata 20 milioni.

Prima di ferragosto arriverà il primo colpo, dopo, prima che finisca il mercato il secondo, staremo a vedere con illimitata fiducia verso una società che negli ultimi 4-5 anni ha lavorato molto bene.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto