Tutto quello di cui si parlava è realtà, il Fantacalcio cambia pelle o almeno cerca di farlo. Infatti è ufficiale che nelle liste dei calciatori, quelle con le quotazioni e la divisione per ruoli, quest'anno vedranno la presenza di un nuovo ruolo, il trequartista. La Gazzetta dello Sport, per la verità, sta adottando questo cambiamento in via sperimentale dal momento che nelle liste, che probabilmente usciranno domani sul giornale, al trequartista, verrà abbinato anche il ruolo originario da cui provengono. Questo per consentire alle leghe private che non vogliono cambiare, di continuare a giocare come gli anni passati.

Quali giocatori sono destinati ad entrare nel nuovo ruolo?

Il cambiamento, cerca di porre fine all'annosa questione dei numeri 10 usati da falsi centravanti, dei centrocampisti che finiscono nel tridente o degli attaccanti esterni che hanno compiti di copertura a centrocampo. Per esempio nella Lazio, Candreva che costerà 23 milioni, fino a ieri era considerato centrocampista al pari di Felipe Anderson (costerà 24).

Questi sono due esempi di centrocampisti che passano al ruolo di trequartista. Per la Roma invece Gervinho (14) ed Iturbe (13) bancati come attaccanti fino a ieri diventerebbero trequartisti. La rivoluzione è epocale.

Come cambia il regolamento?

Il regolamento, ma soprattutto la composizione delle rose si adeguerà al nuovo modulo. Oltre ai 7 schemi classici adottabili (4-3-3, 4-4-2, 3-5-2, 3-4-3, 5-4-1, 5-3-2, 4-5-1), si aggiungeranno gli schemi che prevedono i trequartisti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato Fantacalcio

Si potrà giocare con il 4-3-1-2, 4-2-3-1, 4-3-2-1 e forse anche con il 4-1-4-1. Naturalmente cambia anche il numero di giocatori acquistabili per ruolo. Prima si potevano comprare 3 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti e 6 attaccanti, mentre adesso i centrocampisti passano ad 8 e gli attaccanti a 5. Inoltre tra i centrocampisti, almeno 3 devono essere centrocampisti puri ed almeno un trequartista (ma anche 5).

Sembra difficile ma la novità sicuramente renderà il gioco ancora più interessante e difficile. Balza all'occhio che giocare con tre punte non permetterà di schierare il trequartista oppure che non avere neanche un centrocampista puro che la domenica scende in campo lascerà le squadre in dieci. Insomma, studiare sarà ancora di più necessario.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto