Poco prima della partenza verso la tournèe americana, la Fiorentina ha convocato Stefan Savic per metterlo al corrente del fatto che il giocatore non partirà con i compagni. La dirigenza viola, secondo quanto riferito dal sito di Gianluca di Marzio, avrebbe concluso nel pomeriggio l'operazione che porterà il difensore montenegrino all'Atletico Madrid in cambio di circa 7 milioni di Euro, più l'intero cartellino del giovane promettente Mario Suarez.

Pubblicità
Pubblicità

Il valore dell'operazione e' stimato intorno ai 15 milioni di euro, e consentirà alla Fiorentina di introitare nuova liquidità da immettere subito nel mercato, portando a casa uno dei giovani centrocampisti spagnoli più promettenti.

Secondo la stessa fonte, il giocatore domani arriverà a Madrid insieme alla dirigenza viola per mettere nero su bianco e definire il passaggio ai colconheros, mentre la Fiorentina spera di raggiungere in breve tempo l'accordo economico con Mario Suarez, da tempo nel mirino di diversi top club europei, fra i quali le due milanesi, che hanno lusingato il club madrileno per ottenere il giocatore in prestito.

Savic lascia Firenze, dopo esservi approdato in occasione della cessione di Stefan Jovetic al Manchester City, come parziale contropartita tecnica. Il giocatore ha messo in mostra a Firenze le proprie qualità, in special modo nel gioco aereo, dimostrandosi uno dei difensori più affidabili della massima serie. Adesso la Fiorentina investirà i soldi provenienti dalla sua cessione per l'acquisto di un centrale che possa essere all'altezza e affianchi Gonzalo Rodriguez e Basanta, nella stagione che vedrà i viola impegnati su più fronti.

Si tratta per Nikola Maksimovic

Il primo nome della lista è quello del difensore del Torino Nikola Maksimovic, da tempo nel mirino della società viola. Per la cessione del centrale serbo, il Torino spera di incassare almeno 10 milioni di euro, mentre l'offerta della dirigenza viola sarebbe ferma ancora a 7 milioni di euro. Nei prossimi giorni si intensificheranno i contatti tra le due società e non si esclude che la societa' viola possa offrire contropartite tecniche per abbassare il prezzo di Maksimovic.  

Leggi tutto