Curiale- Moscardelli è una di quelle coppie d'attacco che emoziona i tifosi, due nomi che rievocano ricordi favolosi nelle menti dei tifosi, molti dei quali la accostano al duo Palmieri- Francioso. Insomma, i leccesi sognano e sperano che Curiale possa davvero rivelarsi il compagno d'attacco ideale per Davide Moscardelli che, a dire il vero, era sembrato sin troppo isolato in queste prime amichevoli di campionato. A questo punto, tutti si aspettano che in queste due settimane precedenti all'avvio del campionato, mister Antonino Asta, cominci a lavorare su un cambio modulo: non più il 4-2-3-1, ma il 4-3-1-2: così si può dare valore sia a Vecsei, giovane ungherese abituato a giocare dietro le punte e, appunto, la coppia Curiale- Moscardelli.

Pubblicità
Pubblicità

Ora al Lecce resterebbero due ritocchi: il terzino destro, che dovrebbe essere Matteo Liviero (nella foto in rosso, perché non è ancora ufficiale) e un attaccante che sia all'altezza di sostituire Curiale e Moscardelli in caso di defezioni. L'altro attaccante può essere il giovane Persano. Herrera ceduto al Melfi, nella probabile formazione non sono stati inseriti i vari Mannini, Rosafio, Doumbia perché tutti in odore di trasferimento.

Ma è chiaro che ci sono alcuni grandi dubbi nella lista trasferimenti dei giallorossi: Carrozza, ad esempio, sarebbe un sostituto di qualità per il ruolo di trequartista.

Tutto dipenderà dalle decisioni di Asta, che in questi giorni ha valutato il calciatore e deve decidere se spingere per una sua cessione o per tenerlo.

Diverso il caso Max Benassi. Il portiere, coinvolto nella storia del calcio-scommesse, è stato contestato dai tifosi e questo potrebbe spingerlo a cambiare aria. Con la sua situazione, però, non è facile piazzarlo e per questo, la situazione portieri potrebbe avere un colpo di scena: Bleve e Perucchini pronti a giocarsi il posto tra i pali.

Pubblicità

Anche qui, tutto da decidere. Se ne riparlerà nei prossimi giorni.

Insomma, il Lecce sta cominciando a prendere forma ed ormai è chiaro che questa società sta facendo di tutto per creare una squadre di tutto rispetto, con acquisti mirati e che possa dare battaglia per obiettivi importanti.

Leggi tutto