La stagione di Europa League 2015-2016sta per cominciare. Tutte le squadre scenderanno in campo giovedì 17 settembre 2015. Tre le formazioni italiane che partecipano alla fase a gironi: Napoli, Fiorentina e Lazio, quest'ultima sconfitta nel preliminare di Champions League. Nella prima giornata di Europa League 2015/2016, potremo vedere anche una partita con una squadra italiana, in diretta tv in chiaro su MTV, mentre le altre saranno trasmesse sui canali Sky. Ma entriamo nel dettaglio, con le partite delle squadre della nostra Serie A.

Prima giornata Europa League 2015/2016: Fiorentina-Basilea in chiaro, orari tv italiane

Fiorentina-Basileaè la partita che comprende una squadra italiana di cui sarà trasmessa la diretta tv in chiaro, precisamente sul canale MTV. Il match si giocherà in data 17 settembre 2015, e inizierà alle ore 21:05. Probabilmente, almeno per la fase a gironi, tra le gare che vedono protagonistii club italiani, verrà sempre scelta per la diretta tv su MTV e dunque gratis, una di quelle sfide (o l'unica nel caso), che avrà inizio alle 21:05, una decisione che tiene conto degli ascolti tv.

Per correttezza d'informazione, Fiorentina-Basilea, si potrà vedere in diretta anche su Sky Sport 1.Sempre con orario d'inizio alle 21:05,si disputerà anche la partita Dnipro-Lazio, che invece verrà trasmessa in diretta tv solo su Sky Sport Plus. Infine, Napoli-Brugessi giocherà alle ore 19:00,con diretta tv in esclusiva su Sky Sport 1.

I gironi Europa League 2015-2016 di Fiorentina, Napoli e Lazio, squadre favorite

La Fiorentina fa parte del girone I, insieme a Basilea, Lech Poznan e Belenenses.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Fiorentina

Le squadre favorite per il superamento della prima fase sono sicuramente la viola e gli svizzeri. Il Napoli è nel gruppo D, di cui fanno parte Legia Varsavia, Bruges e Midtjylland. I partenopei sono i favoriti nel girone, mentre per il secondo posto, se la giocano alla pari polacchi e belgi. La Lazioè inserita nel gruppo G, con Saint Etienne, Dnipro e Rosenborg. La squadra ucraina ha eliminato il Napoli in semifinale nell'edizione precedente, perdendo poi in finale contro il Siviglia, che quest'anno disputerà la Champions nel girone della Juventus.

Pertanto, il Dnipro è la favorita d'obbligo, a seguire la formazione di Pioli che ha più probabilità di qualificazione rispetto agli altri due club.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto