bere Acqua calda giova al corpo umano, apportando una serie di importanti benefici [VIDEO]. Prima di elencarli, vediamo qual è la procedura migliore per la sua preparazione. Innanzitutto la temperatura deve superare quella corporea, affinché possa crearsi un meccanismo cellulare di ricambio tra acqua interna ed esterna nel nostro organismo, che fa bene alla Salute.

L'acqua, dunque, dev'essere portata ad ebollizione per circa dieci minuti, dopodiché va lasciata raffreddare sino ad una temperatura non inferiore ai 40 gradi. Ricordiamo che si consiglia di bere circa due litri di acqua al giorno, possibilmente da distribuire equamente nell'arco delle 24 ore, e preferibilmente lontano dai pasti.

L'utilizzo di un thermos per la sua conservazione ritornerebbe utile alla causa.

Ma quali sono i benefici dell'acqua calda?

Il primo vantaggio riguarda la perdita di peso [VIDEO]. Per quanto incredibile possa sembrare, compiere questa semplice azione aiuta il metabolismo a rimanere sano, e incide sull'abbattimento del tessuto adiposo. La quantità consigliata è un bicchiere al mattino a stomaco vuoto, accompagnato dall'aggiunta di limone per favorire ulteriormente l'effetto benefico legato alla riduzione del peso.

Ingerire acqua calda disintossica il nostro organismo e provoca un leggero aumento della temperatura corporea che, in alcuni casi, favorisce il processo di sudorazione, utile per eliminare tossine e scorie. Inoltre migliora la circolazione del sangue e tende a proteggere il sistema nervoso e, in più, può risultare determinante per ridurre il grasso corporeo.

Anche in questo caso si consiglia l'assunzione con del limone.

È noto che bere acqua fredda può, in casi estremi, provocare una congestione se l'assunzione avviene poco dopo aver consumato del cibo. Invece se si beve acqua calda si traggono dei vantaggi proprio per la digestione. A proposito di alimentazione, ci sono cibi come le verdure e tutti quelli ricchi di fibre che aiutano a combattere la stitichezza. Ebbene, un altro ottimo rimedio è ingerire acqua calda a stomaco vuoto per aiutare il ripristino delle corrette funzioni intestinali.

Ma i benefici derivanti dal ricorso all'acqua calda non finiscono qui. Ricordiamo, infatti, che favorisce anche la riduzione di dolori addominali e l'idratazione del corpo prevenendo l'invecchiamento precoce. Inoltre rappresenta un rimedio utile per i problemi di congestione del naso e mal di gola, per la prevenzione e cura delle infezioni della pelle e, infine, ha un'azione terapeutica per i capelli ed è un antiforfora naturale.