Mercoledì 7 ottobre in campo la Lega Pro con i recuperi della seconda giornata del girone C, alle ore 15.00 gli appuntamenti sono tutti in Sicilia: sul neutro di Trapani per Akragas-Monopoli, al San Filippo con Messina-Ischia ed infine l’appuntamento sul quale andremo a focalizzare la nostra attenzione, al Massimino con Catania-Cosenza. Prima ancora ricordiamo però a tutti gli appassionati delle vicende di terza divisione che dalle ore 15.00 la sfida tra etnei e cosentini (come gli altri match in programma oggi) potrà essere seguita in live streaming gratuito sulla web tv, Sportube Tv.

Catania-Cosenza: annullato l’handicap gli etnei vogliono scalare la classifica

Azzerati i 9 punti di penalizzazione nel minore tempo possibile grazie alle tre vittorie iniziali contro Monopoli(1-2), Matera(0-1) e Ischia(4-2), per il Catania di Pippo Pancaro sabato scorso a Lecce è iniziato praticamente un nuovo campionato,:a Via del Mare è arrivato il primo pareggio(0-0) in campionato per Scarsella e compagni, ma anche il primo punto in classifica con il segno +, senza il fardello della penalizzazione il Catania sarebbe al secondo posto, a -1 dalla Casertana prima; il vertice nella realtà è a 10 punti, ma nonostante le tante difficoltà mister Pancaro è riuscito a creare un gruppo compatto e sereno che ora vuole scalare la classifica, per il recupero della seconda giornata al Massimino contro il Cosenza, arbitro Marinelli di Tivoli, l’obiettivo è di accorciare a -7 dal primo posto.

Malgrado tutto, metabolizzatele vicende legate alla gestione di Antonino Pulvirenti, il Catania può tornare a pensare in alto. Campionato al momento piuttosto grigio invece quello del Cosenza di Roselli che era partito bene con l’esordio vincente contro il Martina Franca(1-0), ma sembra essersi subito smarrita. Pareggio nel derby di Catanzaro(1-1) quattro giorni fa, in classifica a quota 5 occupa il tredicesimo posto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Pronostici Calcio

Precedenti e pronostico

Catania e Cosenza contano 12 precedenti in Sicilia, giocati prevalentemente negli anni ’30 e ’40 in Serie B e C. L’ultimo confronto di terza divisione risale alla stagione1987/88 e si concluse 0-0, in quella che fu una partita che tornò a disputarsi a quasi 40 anni di distanza dalla precedente, ovvero la partita del campionato 1948/49, l’ultima vinta dal Catania contro il Cosenza(4-2) ai piedi dell’Etna.

Le due compagini si sono poi ritrovate nel campionato di Serie B 2002/03 e al Massimino fu blitz dei calabresi(0-2). Pronostico: secco, 1

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto