In casa rossonera c'è un ritrovato ottimismo dopo le tre vittorie consecutive conquistate dall'undici di Mihajlovic. Ultima, anche un po’ inaspettata dai più, contro la Lazio di Pioli, sconfitta a Roma per 3 a 1. Ma anche le vittorie contro le ostiche Sassuolo e Chievo non sono certo meno importanti. Insomma, la scorsa settimana ha riportato grande entusiasmo a Milanello. Entusiasmo che è arrivato anche qualche chilometro più giù, in quel di Bologna, dove la squadra locale ha interrotto una lunga serie negativa grazie al cambio di guardia in panchina.

Al posto di Delio Rossi, come noto, è arrivato Roberto Donadoni ed è stato subito 3 a 0 contro l'ostica Atalanta. Finalmente Mattia Destro ha trovato il gol, così come altri due centrocampisti molto importanti per i rossoblu: Giaccherini e Brienza.

Ma Milano e Bologna non hanno in comune solo il ritrovato entusiasmo e Roberto Donadoni (ex ala rossonera spesso accostato alla panchina milanista), bensì anche un importante incrocio di mercato che potrebbe portare cinque giocatori attualmente al Milan nella città delle Torri. E per i fantallenatori potrebbero essere ottimi affari da prendere ora a basso costo, dato che lì sarebbero rivalutati. Vediamo chi sono.

Da Poli a Honda

Partiamo dai nomi più probabili: quelli di José Mauri e Antonio Nocerino, due centrocampisti dal buon rendimento che Donadoni ha già allenato a Parma e vorrebbe riportare alla sua corte. Entrambi non trovano spazio e sarebbero ben lieti di ritrovare l'ex ala di Milan e Nazionale. Poi ci sarebbero due trequartisti: la giovane promessa talentuosa Suso e il deludente giapponese Honda. Il primo potrebbe arrivare in prestito per ''farsi le ossa'', il secondo, dato che ha anche richieste all'estero, potrebbe essere ceduto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Fantacalcio

Infine, il nome proibito: quello di Andrea Poli. L'incontrista ha un costo del cartellino superiore, oltre a un ingaggio che supera i cinquecentomila euro.

A questi nomi va poi aggiunto il sogno Drogba, che si sta ventilando da qualche giorno. Chissà che a gennaio il Bologna non si ritrovi un dream team…

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto