Al Real Madrid un 10-2 non basta per calmare gli animi turbolenti di tutto l'ambiente blancos. Rafa Benitez, nonostante il risultato tennistico rifilato nell'ultima giornata di Liga spagnola al Rayo Vallecano, è sempre più sulla graticola e rischia un clamoroso esonero. Il tecnico paga diversi risultati non convincenti: la sconfitta nel Clasico per 4-0 col Barcellona in casa ad inizio campionato ed una sciocco errore in Coppa del Rey che è costato al club l'eliminazione dalla competizione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Real Madrid

Benitez paga soprattutto un feeling mai sbocciato col suo presidente ed uno spogliatoio sempre più in subbuglio nonostante un terzo posto in campionato ed una qualificazione agli ottavi di Champions League.

Il rapporto infatti, con i vari Ronaldo, Benzema e James Rodriguez non è mai stato dei migliori. Pronti ad assistere questa stagione ad un calciomercato di allenatori. Tante volte abbiamo visto allenatori esonerati dopo aver vinto una partita, ma un allenatore licenziato dopo un 10-2 e dopo un girone di Champions dominato sarebbe assolutamente un record.

Spunta la clamorosa ipotesi di un Mourinho bis

Tra i papabili successori del tecnico spagnolo c'è sicuramente lo Special One lasciatosi con il mondo Real nel migliore dei modi. José Mourinho, infatti, fu duramente contestato dall'esigente tifoseria per il suo non gioco offensivo in partite cruciali e per la nascita di diversi malumori all'interno dello spogliatoio, fra tutti: lo screzio tra i due portieri Casillas e Diego Lopez.

I migliori video del giorno

Reduce dall'esonero sulla panchina del Chelsea, lo Special One potrebbe rappresentare per il patron Florentino Perez un'occasione imperdibile. Sul portoghese non ci sono solo i blancos, poiché rimane ancora viva l'ipotesi di oltremanica quella che porta Mou al Manchester United club da sempre apprezzato. A caldeggiare questa ipotesi ci sarebbe lo storico ex allenatore dei Red Devils e ora team maneger Alex Ferguson. La Liga, la Coppa e la Supercoppa spagnola in tre anni di gestione Special One potrebbero non bastare per vedere un Mourinho bis al Santiago Bernabeu. Molto dipenderà anche dalle parole di Cristiano Ronaldo, leader nello spogliatoio, contrario ad un ritorno di Josè e tra i più acerrimi contestatori di Benitez. Mourinho al Real al posto di Benitez? Fateci sapere la vostra opinione commentando qui sotto. Siete d'accordo all'esonero di Rafa Benitez? Siete favorevoli ad un ritorno di Mourinho?