Due sconfitte consecutive (dopo quella contro la Juventus, nel match valevole per il passaggio ai quarti di finale) ed un accenno di contestazione. Non per le opportunità perse, ma per l'atteggiamento poco convincente messo in campo dai calciatori. Il patron Urbano Cairo e il tecnico Giampiero Ventura hanno commentato la sconfitta, chiedendo scusa ai tifosi per non essere riusciti ad ottenere il passaggio del turno e il bottino pieno nel match casalingo contro l'Udinese.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Ma non tutti i mali vengono per nuocere. Arrivano buone notizie dai canali ufficiali della dirigenza granata: Kamil GlikCristian Molinaro hanno firmato il loro rinnovo. 

Torino, Cairo: "Chiedo scusa ai tifosi"

"Un’annata bellissima che mi spiace chiuder male, ma sono fiducioso perché il Toro visto in queste ultime due gare non era la mia vera squadra".

Con queste parole Cairo fa il suo esordio in mixed zone. Il patron granata chiede scusa ai tifosi, sottolineando come la sconfitta di ieri sia figlia di quella del Derby di Coppa.  Il presidente non perde occasione per augurare un sereno Natale ai supporters: "L’annata resta positiva, faccio gli auguri a tutti i tifosi del Toro per un Buon Natale e un felice anno nuovo”.

Torino, Ventura fa il punto della situazione

Giampiero Ventura non usa mezzi termini. Il tecnico granata è intervenuto nella classica conferenza stampa post partita, specificando i limiti e le mancanze dei suoi giocatori. "Stasera i tifosi non ci hanno sostenuti, si sentiva un clima sfavorevole e le situazioni avvenute in settimana, hanno complicato le cose. La contestazione, teorica o reale, c'è stata, anche se forse un po' forzata".

I migliori video del giorno

Il tecnico però non perde occasione per schierarsi dalla parte dei tifosi, evidenziando come questa rabbia sia frutto del grande amore. Ventura esorta l'ambiente a ritrovare l'unione e a ripartire, per uscire il prima possibile dalle difficoltà. 

Due rinnovi importantissimi

Cristian Molinaro e Kamil Glik hanno rinnovato il proprio contratto. La notizia ufficiale arriva dalla società granata: Molinaro ha rinnovato per un altro anno, mentre il capitano granata vestirà la storica maglia fino al 2020. Due rinnovi fondamentali, soprattutto in vista della seconda parte della stagione, decisiva per risollevare l'umore granata.