Dopo aver ottenuto la settima vittoria consecutiva in Serie A, la Juventus è pronta a concentrarsi sul calciomercato. La compagine bianconera, infatti, è tornata in piena corsa per il tricolore, con la vetta della classifica adesso lontana solo tre punti, eventualità assolutamente impensata soltanto due mesi fa. L'inizio di stagione della 'Vecchia Signora', come molti ricordano, non è stato dei più esaltanti e la maggior parte delle colpe allora ricaddero proprio sulla campagna trasferimenti estiva di Giuseppe Marotta, il quale però è sempre stato convinto delle proprie scelte, sempre in sintonia con la proprietà.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Il direttore generale bianconero, inoltre, sta valutando nuovi innesti anche per la sessione di Calciomercato invernale, soprattutto a centrocampo, reparto spesso soggetto ad infortuni.

Calciomercato Juventus: Marotta lavora per il centrocampo

Il centrocampo della Juventus quest'anno ha visto la partenza di due pezzi importanti quali Pirlo e Vidal, ma anche l'arrivo di Sami Khedira, giocatore che quando è sceso in campo ha sempre fatto valere la sua esperienza internazionale. Discorso diverso per l'altro acquisto "importante" estivo, ovvero Hernanes: il brasiliano, infatti, non ha convinto nei suoi primi sei mesi in bianconero, venendo spesso fischiato dalla tifoseria e anche per questo motivo, un altro rinforzo a metà campo tornerebbe molto utile a Massimiliano Allegri. La conferma arriva anche da Marotta a 'Radio Rai': "In difesa stiamo bene. I problemi di infortuni li abbiamo avuti a centrocampo ed è li che guarderemo".

Calciomercato Juventus: quattro centrocampisti nel mirino

Secondo 'Tuttomercatoweb' gli obietti dei bianconeri per gennaio sono quattro.

I migliori video del giorno

Il sogno è Gundogan del Borussia Dortmund, valutato circa 30 milioni di euro e difficilmente acquistabile a gennaio. C'è poi l'idea Rabiot, 22enne del Paris Saint Germain, desideroso di cambiare aria per giocare di più. In Spagna, invece, viene seguito Ever Banega, avversario con il Siviglia in Champions League, mentre in Serie A bisogna tenere d'occhio la pista che porta a Roberto Soriano della Sampdoria, trattato già lo scorso agosto.