Oggi lunedì 11 gennaio si terrà la cerimonia per del Pallone d'oro. Di seguito le informazioni sull'orario e la diretta tv della premiazione. Si potrà vedere in chiaro oppure no? Siamo arrivati al grande giorno. A Zurigo verrà decretato il vincitore del Pallone d'oro 2015. I tre candidati sono da tempo noti. A sfidarsi, stavolta non su un terreno da gioco, saranno il fuoriclasse Lionel Messi, grande favorito alla vigilia, Cristiano Ronaldo, e Neymar, compagno di squadra della Pulce argentina.

Chi sarà a sorridere questa sera? 

Pallone d'oro diretta in tv: dove vedere la premiazione

La diretta tv della cerimonia del Pallone d'oro di oggi 11 gennaio sarà trasmessa su Sky Calcio 1, Premium Calcio e Eurosport a partire dalle ore 18.30. Non è dunque prevista la messa in onda in chiaro della premiazione, così come avvenuto invece in passato per i sorteggi di Champions League e Europa League.

Gli abbonati a Sky e Mediaset Premium potranno vedere la cerimonia sul pc accedendo ai siti skygo.sky.it e play.mediasetpremium.it oppure via mobile scaricando su smartphone e/o tablet le app Sky Go e Premium Play. 

Il 2015 è stato l'anno del Barcellona, e più nello specifico di Lionel Messi, che si è ripreso lo scettro di giocatore più forte al mondo sul campo, conquistando tutto quello che poteva, o quasi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Real Madrid

Liga, Coppa del Re e Champions League, un leggendario triplete che in casa blaugrana difficilmente verrà dimenticato nelle prossime stagioni. Protagonista indiscusso del cammino immacolato dei catalani il fuoriclasse argentino, già quattro volte Pallone d'Oro. 

Questi i numeri del campione del Barcellona. Lo scorso anno in campionato ha disputato 38 partite segnando qualcosa come 43 gol e firmando 21 assist.

In Champions League, in 13 partite, ha segnato 10 gol, collezionando altri 6 assist. Numeri da capogiro anche in Copa del Rey, dove in 6 partite ha segnato 6 reti fornendo 5 passaggi vincenti. Semplicemente il migliore. 

Il campione uscente, Cristiano Ronaldo, non ha vinto né Liga né Champions, ma nei freddi numeri ha fatto incredibilmente meglio di Messi. In campionato ha infatti segnato 48 gol in 35 presenze, 5 in più dell'argentino nonostante 3 partite in meno giocate.

In Champions ha messo a segno lo stesso numero di reti del rivale, 10, giocando però 12 partite. Ha messo la sua ciliegina anche in Supercoppa Europea, firmando una doppietta ai danni del Siviglia, mentre nel Mondiale per club si è limitato a 2 assist. Nonostante i 61 gol segnati in una sola stagione molto probabilmente CR7 non vincerà il Pallone d'oro. 

Sono numeri più umani quelli di Neymar, che comunque vanta gli stessi trofei di Messi.

In campionato il giovane talento brasiliano si è fermato a 22 reti. In Champions League invece ha segnato anche lui 10 reti, tra l'altro in 12 presenze, mantenendo la stessa media gol di Cristiano Ronaldo. In Copa del Rey Neymar si è divertito totalizzando 7 marcature in 6 partite. Nonostante un'annata straordinaria per un classe '92, anche Neymar con tutta probabilità dovrà inchinarsi alla "restaurazione" Messi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto