Oggi 14 dicembre il sorteggio di Champions League per gli ottavi di finale. Quali saranno le avversarie di Juventus e Roma? Di seguito le informazioni su dove vederlo in diretta tv in chiaro e a che ora inizia. Ricordiamo che sia Juve che Roma si sono qualificate per la fase ad eliminazione diretta come seconde del girone, alle spalle rispettivamente di Manchester City e Barcellona. I bianconeri hanno avuto la possibilità di conquistare il primo posto ma la sconfitta sul campo del Siviglia ha costretto Allegri e giocatori a rivedere i propri piani.

Champions League, sorteggi ottavi di finale

La diretta tv dei sorteggi di Champions League sarà in chiaro su Italia 2 a partire dalle ore 11.45. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno seguire il live del sorteggio anche sul canale Premium Sport. Sul web potrà essere seguito da chi ha l'abbonamento alla pay tv scaricando l'app Premium Play oppure accedendo al sito play.mediasetpremium.it, selezionando il canale della diretta.

Le possibili avversarie della Juventus. Agli ottavi di Champions League i bianconeri potrebbero incontrare:Real, Wolfsburg, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Zenit. Se si escludono le due grandi di Spagna, Real e Barcellona, e la squadra di Pep Guardiola, la Vecchia Signora potrebbe, sulla carta, avere un ottavo meno complicato del previsto.

Vale la pena ricordare che se fosse arrivata seconda il sorteggio sarebbe stato completamente diverso, con Psg e Arsenal unici due veri pericoli.

Le possibili avversarie della Roma. A differenza della Juve, i giallorossi non incontreranno il Barcellona, avendoci già giocato contro nella fase a gironi. Al posto dei blaugrana, la squadra di Garcia potrebbe incontrare il Manchester City, capolista del girone che comprendeva la Juventus.

Anche in questo caso i pericoli maggiori arrivano da Spagna e Germania, mentre fa meno paura il Chelsea di Mourinho.

Rivincita della finale dello scorso anno. Il sorteggio di oggi potrebbe mettere contro ancora Juventus e Barcellona, dopo la finale del 2015 persa dai bianconeri a Berlino. In questo momento la Juve sta meglio rispetto ai blaugrana, ma a febbraio le cose potrebbero essere diverse.

Ad oggi la squadra di Luis Enrique ha il miglior attacco del mondo, potendo contare sulla presenza di Messi, Neymar e Luis Suarez. Nella finalissima di Berlino i tre attaccanti del Barça hanno dimostrato di essere ingiocabili.

L'urna fortunata. Juventus e Roma potrebbero alla fine del sorteggio di questa mattina anche sorridere. Squadre come Wolfsburg, Atletico Madrid, Chelsea e Zenit sono, sulla carta, non impossibili, sopratutto per la formazione allenata da Allegri, vice-campione in carica della coppa dalle grandi orecchie. I tedeschi sono quarti in Bundesliga dietro Borussia Dortmund ed Herta, lontanissimi dalla vetta, mentre gli spagnoli di Simeone non sono più la squadra rivelazione dell'edizione di due anni fa, quando erano arrivati in finale contro il Real.

Il Chelsea sta vivendo una delle stagioni più buie della sua storia recente, mentre lo Zenit non ha ancora "tradizione", sopratutto nella fase ad eliminazione diretta.