Sabato 16 gennaio si parte col girone di ritorno della Serie A. La prima partita in programma è Atalanta-Inter che andremo a trattare in questo articolo insieme a Milan-Fiorentina, partita che chiuderà la 20^ giornata di Serie A. Si tratta di due partite molto importanti per le milanesi ma anche per la Fiorentina che deve cercare di rimediare alla recente sconfitta per non perdere terreno dai primi posti. Andiamo ad approfondire questi due match vedendo l'analisi, le probabili formazioni ed i pronostici.

Analisi di Atalanta-Inter

L'anno nuovo era iniziato bene per l'Inter che, dopo aver vinto contro l'Empoli, si trovava ancora al comando della classifica.

Purtroppo, dopo l'ultimo incontro con il Sassuolo che si è imposto 0-1 grazie al rigore di Berardi, l'Inter è scivolata al 3° posto, a pari punti con la sua rivale Juventus e a -2 dal Napoli che, in questi giorni, sta festeggiando il titolo di Campione d'Inverno. Sabato, l'Inter dovrà affrontare l'Atalanta a Bergamo, una squadra che versa in brutte condizioni e, per mister Mancini, questa è una buona occasione per tornare a vincere. Sono 4 turni che l'Atalanta non vede la vittoria, infatti, nell'ultima partita, hanno perso 0-2 contro ilGenoa che sta lottando per non retrocedere. Per questa partita Mancini avrà tutta la rosa al completo tranne Melo che è ancora squalificato mentre l'Atalanta dovrà fare a meno di Pinilla, Raimondi e Carmona (senza contare che Moralez è stato ceduto).

Ecco le probabili formazioni Atalanta-Inter:

  • Atalanta (4-3-3): Sportiello- Bellini, Toloi, Paletta, Drame'- Cigarini, De Roon, Grassi- D'Alessandro, Denis, Gomez.
  • Inter (4-3-3): Handanovic- D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles- Kondogbia, Medel, Brozovic- Ljajic, Icardi, Perisic.

Analisi di Milan- Fiorentina

A chiudere la 20^ giornata di Serie A sarà Milan-Fiorentina, alle ore 20.45 di domenica 17 gennaio.

Il Milan si presenta in un buono stato di forma, grazie al pareggio contro la Roma, ha accorciato le distanze per agguantare un posto in Europa League. L'attacco del Milan non è certo uno dei migliori ma il vero problema è la difesa che non è abbastanza solida, infatti, hanno segnato 25 gol mentre ne hanno subiti 23! Questi numeri non sono abbastanza positivi visto che dovranno misurarsi con la Fiorentina, una squadra che, al contrario, ha un ottimo attacco (36 gol fatti) e un'ottima difesa (19 gol subiti).

La Fiorentina ha perso l'occasione d'oro di diventare Campione d'Inverno. Dopo la sconfitta di 1-3 con la Lazio, i violasono scivolati al 4° posto a -3 dal Napoli. IlMilan dovrà fare a meno dei soliti giocatori come Balotelli, Menez, Diego Lopez e Alex. Ecco le probabili formazioni Milan-Fiorentina:

  • Milan (4-4-2): Donnarumma- Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli- Honda, Kucka, Bertolacci, Bonaventura- Bacca, Luiz Adriano.
  • Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu- Roncaglia, Rodriguez, Astori- Blaszczykowski, Vecino, Badelj, Alonso- Valero, Fernandez- Kalinic.

Pronostici Serie A

Atalanta-Inter: l'Inter ha bisogno di vincere e, contro un'Atalanta in crisi, non dovrebbe essere difficile portare a casa 3 punti.

I pronosticisono 2 fisso e under 2.50.

Milan-Fiorentina: i pronosticisono over 2.50 e 2 perché il Milan ha problemi in difesa mentre la Fiorentina ha un buon reparto offensivo.Per rimanere aggiornatosui pronostici sulla Serie A, clicca sul tasto 'Segui'.