Un Campagna in totale emergenza vince, con un netto 4-0, il match contro la malcapitata Alfanese (Prima Categoria, girone G). Con i tre punti di sabato, i granata hanno confermato il terzo posto in classifica mettendo un altro piccolo mattoncino verso quel sogno chiamato play off.

I voti del Campagna

Stefano Romano 6: giornata di relax per il numero uno granata. Da annotare solo un buon intervento con i piedi.

Pubblicità
Pubblicità

Cristian Vitale 5,5: qualche errore di troppo all’inizio, poi trova la giusta concentrazione. Sufficienza mancata a causa del gestaccio, nel finale, che rischia di incattivire la partita. 

Silvio Masillo 6: normale amministrazione contro avversari poco pungenti. 

Angelo Facenda 6: bene in chiusura, elegante in un paio di uscite palla al piede. Intraprendente. (Francesco Sessa 6: solita eleganza messa a disposizione della squadra). 

Andrea Sozzo 6,5: gioca una partita attenta su una corsia che non è di sua appartenenza (la sinistra).

Pubblicità

Dimostra di essere sempre più consapevole delle sue qualità. 

Loris Ghiglia 6: meno brillante del solito, ma ha il merito di chiudere il match con il tap-in del 2-0. (Doukoure Amara 6,5: entra con il piglio giusto, sacrificandosi per la squadra nel momento del bisogno. Devastante la sua discesa che porta al rigore del definitivo 4-0). 

Antonino Caponigro 6,5: non era in forma e si è visto, ma è lui a spaccare la partita con l’azione dell’1-0: lancio filtrante che libera il compagno davanti al portiere, il tutto dopo aver saltato di potenza due avversari in mezzo al campo.

Sempre decisivo, anche quando è al 70%. (Gaetano Glielmi 6: l’allenatore lo manda in campo per far salire e far respirare la squadra. Lui recepisce ed esegue. Perfetta la sua esecuzione dagli undici metri: portiere da una parte, pallone dall’altra).

Michele Del Giorno 6,5: di professione fa il terzino destro, ma all’occorrenza lo si può impiegare a sinistra, in mezzo al campo (come nel primo tempo di sabato) o, addirittura, da difensore centrale (come nella ripresa).

Il tutto, naturalmente, con i medesimi ottimi risultati. Jolly preziosissimo. 

Lelio Tommasiello 6,5: lo sfiora più volte, ma alla fine arriva. Gol meritatissimo per il capitano di giornata, con annessa dedica rivolta verso gli spalti. Per il resto, come sempre, tanta qualità e quantità nelle sue giocate.

Daniel Pierro 6,5: perfetto per tutti i novanta minuti, anche quando si piazza in mezzo al campo da regista.

Pubblicità

Meraviglioso l’assist per Ghiglia che deve solo appoggiare in rete. Gli è mancato solo il fantacalcistico +3.

Antonino Letteriello 7: un primo tempo da 8 in pagella, visto che dalla sua parte il Campagna sfonda a ripetizione. In più, sblocca il risultato con un perfetto diagonale. Peccato che nel secondo tempo si alieni troppo spesso dal gioco.  

L’allenatore

Francesco Barone 7: in assoluto il migliore del Campagna.

Pubblicità

Il mister, squalificato, guida i suoi ragazzi “illuminandoli” dall’alto (strategico posizionamento su una balconata vista campo). Tra squalifiche e infortuni, si inventa un undici tutto cuore e sacrificio, dimostrando di avere piena coscienza della squadra che ha tra le mani. Illuminato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto