Sono ore bollenti per il mercato giallorosso, con Sabatini impegnato a fare cassa. Con Ljajc e Iago Falque vicini al Torino (oggi Sabatini ha incontrato il d.s granata Petrachi), la Roma sta trattando per le cessioni di Iturbe e Doumbia. Anche Digne è vicino all'addio: in caso di arrivo di Mario Rui alla corte di Spalletti, Pallotta non pagherà il riscatto al PSG.

Iturbe a Bologna, Doumbia vicino al Basilea

La cessione di questi due giocatori è nell'aria ormai da molto tempo, non avendo mai fatto parte del progetto giallorosso, specialmente l'ivoriano.

Ad Iturbe pensa il Bologna, con il procuratore dell'ex Verona che ha incontrato il dg rossoblu Bigon: gli Emiliani premono per un prestito, ma a patto che la Roma contribuisca al pagamento dell'ingaggio. E' proprio questa richiesta che fa vacillare il club giallorosso, con Sabatini impegnato a cercare un'altra sistemazione per il giocatore. Tutto fatto, o quasi, invece, per Doumbia: il giocatore ex Cska Mosca non è mai rientrato nelle dinamiche giallorosse, ed è ormai vicino al Basilea. Il club svizzero lo acquisterebbe a titolo definitivo, con cifra ancora da definire.

Digne vicino all'addio

Stamattina Sabatini ha anche incontrato l'entourage del PSG per la questione Digne, ma per adesso il club parigino ha rinviato tutto alla prossima settimana, in attesa di risolvere la questione allenatore. C'è comunque pessimismo, con il PSG che non vuole fare sconti, ritenendo di essere già venuto incontro alla Roma, fissando il cartellino del giocatore a 12 milioni. In caso di arrivo di Mario Rui e di un altro eventuale terzino, la società capitolina non può permettersi di sborsare una somma così altra per il Francese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Sabatini sta cercando altre soluzioni, come il rinnovo del prestito ed una rateizzazione dell'acquisto a titolo definitivo, anche se ha messo in conto di salutarlo molto presto. Il procuratore del giocatore ha comunque fatto sapere che Digne vuole rimanere a Roma a tutti i costi: a Trigoria sta bene, e con mister Spalletti e compagni ha un bellissimo rapporto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto