Dopo la scottante sconfitta dall'Europeo francese la Nazionale Italiana riparte con nuovi stimoli per poter raggiungere senza problemi la qualificazione ai Mondiali del 2018 che verranno disputati in Russia. Prima di debuttare contro l'Israele potranno provare i nuovi schemi di Giampiero Ventura nell'amichevole di lusso contro la Francia. Il tecnico ex Torino ha già confermato di voler puntare sullo zoccolo duro della squadra scelta da Antonio Conte per l'Europeo 2016 fatta eccezione per qualche suo pupillo e qualche infortunato.

Nella lista dei convocati si rivede il centrocampista Verratti, che torna in Nazionale dopo il brutto infortunio che li ha fatto saltare la competizione europea, e Bonaventura. Da attendere ancora per il rientro di Claudio Marchisio che sarà ai box molto probabilmente fino a novembre. Riesce a strappare la convocazione anche la punta Graziano Pellè. L'ex Southampton milita nel campionato cinese e ha convinto il commissario tecnico a convocarlo a suon di goal. Storica convocazione per il giovane portiere del Milan Donnarumma che diventa il più giovane convocato della storia da più di 100 anni.

Per lui possibile uno spezzone di partita nell'amichevole contro la Francia dell'ex Juventus Deschamps. Due sorprese in attacco con la presenza del pupillo di Ventura ai tempi del Torino Belotti e la punta del Genoa Pavoletti.

Giampiero Ventura dovrebbe confermare il suo 3-5-2 con Buffon in porta, la roccaforte bianconera in difesa con Barzagli, Bonucci e Chiellini mentre a centrocampo potrebbero avere una maglia da titolari Florenzi, Verratti, De Rossi, Parolo e De Sciglio. L'attacco è il reparto con più ballottaggi anche se dovrebbero avere la meglio Eder e Pellè che ormai hanno ben oliati gli schemi della nazionale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato Pronostici Calcio

Pronostico

Italia e Francia si sfidano in un'amichevole di lusso che non dovrebbe garantire grosso spettacolo visto che la squadra azzurra deve prima ben conformarsi alle richieste del tecnico Giampiero Ventura. Meglio quindi puntare su una partita con pochi goal. Si presenta perciò molto interessante l'Under 2,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto