Quest'oggi, alle ore 19:00, l'Inter di Frank de Boer sarà di scena a Praga, dove affronterà lo Sparta padrone di casaper la seconda sfida del Gruppo K di Europa League, girone che comprende anche Southampton e Hapoel Beer Sheva, compagine israeliana che, nella prima gara della competizione, ha avuto la meglio sui nerazzurri a 'San Siro'.

Inter, de Boer cambia più di mezza formazione

Gara, dunque, di fondamentale importanza per la Beneamata, con il tecnico olandese che, un po' per via di rinunce forzate a causa delle esclusioni di molti giocatori importanti dalla lista per l'Europa League, ed un po' per via dell'imminente sfida di campionato contro la Roma, ha deciso di stravolgere la formazionee di fare massiccio ricorso al turnover.

Rispetto alla partita pareggiata per 1-1 in Serie A contro il Bologna, panchina per Mauro Icardi e Ivan Perišić, e spazio dal 1' a Danilo D'Ambrosio, Jeison Murillo, Felipe Melo, Éder e Rodrígo Palacio.

Sparta Praga-Inter, tante assenze tra i cechi, tra cui quella di Tomáš Rosický

Nelle fila dello Sparta Praga, che ha da poco esonerato il tecnico Zdeněk Ščasný, invece, il nuovo allenatore David Holoubek dovrebbe proporre un offensivo 4-2-3-1, con il 35enne bomber David Lafata punta centrale, nel tentativo di sopperire a quattro pesanti assenze, tra le quali quella dell'esperto Tomáš Rosický, ex di Borussia Dortmund ed Arsenal. Nella prima sfida del girone, lo Sparta ha incassato una secca sconfitta, 3-0, al 'St.

Mary's Stadium' contro il Southampton.

Queste, quindi, le probabili formazioni di Sparta Praga-Inter:

Sparta Praga (4-2-3-1): Koubek; Karavaev, Holek, Mazuch, M. Kadlec; Mareček, M. Frýdek; V. Kadlec, Dočkal, Čermák; Lafata. A disposizione: Bičík, Costa, Sáček, Matějovský, Holzer, Juliš, Pulkrab. Allenatore: Holoubek.

Inter (4-2-3-1): Handanović; D'Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Miangue; Gnoukouri, Felipe Melo; Candreva, Banega, Éder; Palacio.

A disposizione: Carrizo, Miranda, Ansaldi, Nagatomo, Medel, Perišić, Icardi. Allenatore: De Boer.

Arbitro: Artur Dias.

Verso Roma-Inter, aggiornamenti sulla situazione di Marcelo Brozović e João Mário

Come riferito questa mattina da 'La Gazzetta dello Sport', il centrocampista croato Marcelo Brozović, ancora fuori dall'elenco dei convocati, sarà aggregato al gruppo in vista della trasferta di domenica sera, 2 ottobre ore 20:45, allo stadio 'Olimpico' contro la Roma.

L'ex Dinamo Zagabria, fuori in questo periodo per un comportamento non propriamente ineccepibile nei confronti della società, dovrà soltanto ritrovare la condizione migliore. Buone notizie anche per il 23enne portoghese João Mário, che sta recuperando velocemente dall'elongazione al polpaccio accusata prima di Inter-Bologna e si candida per una maglia da titolare in Roma-Inter: in tal senso, sarà decisiva la rifinitura di sabato.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!