Nel secondo anticipo della dodicesima giornata di Serie A, sabato 5 novembre alle 20:45, sono attese scintille al San Paolo, cornice di Napoli-Lazio, classica del campionato italiano che vede le due squadre separate da un punto, a sorpresa ma con pieno merito a favore dei biancocelesti. In diretta tv sia per gli abbonati alla pay-tv satellitare Sky (canale SkySport1 ) sia per quelli del digitale terrestre Mediaset Premium (canale Premium Sport ), Napoli-Lazio potrà essere seguita anche in piena mobilità attraverso lo streaming gratuito per gli stessi abbonati utilizzando le rispettive applicazioni Sky Go e Premium Play.

A seguire le ultime sulle squadre, precedenti e consigli per il pronostico.

Napoli-Lazio

Sconfitto dalla Juve nel big match della settimana passata il Napoli è reduce dalla trasferta di Istanbul in Champions contro il Besiktas, un match dominato dalla squadra di Sarri ma che senza la magia in extremis di Hamsik rischiava di perdere. Senza Milik ancora per un bel po’ di tempo, Sarri spera in Gabbiadini e anche che Insigne possa tornare alla sua media gol abituale.

In serie utile da sei giornate e reduce da due vittorie consecutive al San Paolo si presenterà una Lazio in gran forma, e se ai padroni di casa sta pesando enormemente la mancanza di un bomber, gli ospiti potranno all’opposto contare su Ciro Immobile in grande spolvero: nato a Torre Annunziata per lui al San Paolo è sempre una partita speciale.

Recuperato Biglia che sarà in campo dal primo minuto, a Simone Inzaghi mancano ancora de Vrij, Bastos e Lukaku. Il centrale angolano potrebbe essere addirittura presente tra i convocati per sabato sera, ma per il rientro (anche di de Vrij), si punta invece a dopo la sosta (20 novembre, Lazio-Genoa).

Probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Gabbiadini.

All.: Sarri.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Wallace, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All.: Inzaghi.

Precedenti e pronostico

Nell’ultimo precedente giocato al San Paolo, il 20 settembre 2015, Lazio travolta dal Napoli per 5-0, e sempre nella passata stagione, la squadra di Sarri vinse anche il match dell’Olimpico (0-2).

Ma nelle due trasferte ancora precedenti la Lazio sbancò Fuorigrotta entrambe le volte: il 31 maggio 2015 nella decisiva sfida Champions (4-2) e 1-0 nella semifinale di Coppa Italia un mese e mezzo prima. In campionato il pareggio manca in assoluto dal 2013 (1-1), al San Paolo dal 2011 (0-0). Con il Napoli padrone di casa, in Serie A il bilancio complessivo sorride comunque agli azzurri: 29 vittorie, 23 pareggi e 11 sconfitte.

Pronostico: Napoli che potrebbe risentire delle fatiche turche, Lazio in forma. L’unica sconfitta interna dei partenopei è arrivata contro l’altra squadra della Capitale, personalmente mi piace il segno 2. In sequenza di difficoltà questi invece i consigli in schedina: Over 1,5 e Goal. Primo marcatore Immobile intorno a quota 7 ipotesi da considerare.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!