La sessione invernale del calciomercato è sempre più vicina e sono diverse le squadre che si muoveranno per rinforzarsi ulteriormente: tra queste anche il Milan, alle prese peraltro con l'atteso closing che vedrà i rossoneri cambiare proprietà e passare nelle mani della cordata cinese Sino-Europe Sports, dopo trent'anni di gestione da parte dello storico patron Silvio Berlusconi. Le firme decisive potrebbero però slittare dal prossimo 13 dicembre fino a febbraio: una brutta notizia per il tecnico Vincenzo Montella che dunque dovrà ancora accontentarsi di un mercato in entrata all'insegna del risparmio, come avvenuto negli ultimi anni.

Pubblicità
Pubblicità

Bacca dice addio

Per finanziare qualche probabile nuovo arrivo servirà una cessione eccellente: il primo nome sulla lista è quello di Carlos Bacca, attaccante colombiano che negli ultimi giorni è finito nell'occhio del ciclone per aver assistito alla gara del suo ex Siviglia anziché incitare i suoi compagni di squadra in quel di Empoli. Il rapporto tra giocatore e società sembra essere arrivato ai minimi storici e senza possibilità di risoluzione alcuna.

Pubblicità

L'unica via percorribile è quella della cessione a gennaio, utile a rinvigorire le casse rossonere, magari con 30 milioni che la società milanista accetterebbe volentieri per la partenza del suo attaccante principe.

Il sostituto arriva dalla MLS

Nelle ultime ore ha preso quota un'ipotesi che avrebbe del clamoroso qualora si concretizzasse: al posto di Bacca il Milan potrebbe tesserare Didier Drogba, ex bomber del Chelsea attualmente in forza ai canadesi del Montreal Impact, militante nella Major League Soccer americana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il centravanti ivoriano ha perso il posto da titolare in favore di Mancosu e a breve dovrebbe svincolarsi dal suo club per tentare una nuova avventura. Il suo arrivo al Milan si concretizzerebbe dunque a parametro zero, un gran colpo nonostante si parli di un giocatore dall'età avanzata (a marzo compirà 39 anni), ma comunque dall'eccezionale fiuto del goal, che permetterebbe a Lapadula di crescere ancora ed esplodere definitivamente.

Se vuoi rimanere aggiornato sul Calciomercato del Milan e non solo, clicca su SEGUI in alto, vicino al nome. #Calciomercato #Milan

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto