Sabato 17 e domenica 18 dicembre è in programma la 17° giornata di Serie A. Inizio inconsueto sabato alle ore 15.00 quando allo stadio Castellani si sfideranno Empoli-Cagliari. Nelle file dei toscani, il tecnico Martusciello ritrova Pucciarelli almeno per la panchina, mentre resta indisponibile il solo Veseli. In casa dei sardi sicura l’assenza del bomber Borriello che si va ad aggiungere ai lungodegenti: Ionita, Murru e Joao Pedro.

Il secondo match in programma sabato alle ore 18.00 è il derby lombardo Milan-Atalanta. Nelle file dei meneghini ritornano a disposizione Bacca, Bonaventura e Kucka e restano fuori dai giochi soltanto Montolivo e Calabria. In casa bergamasca sono stati riaggregati al gruppo D’Alessandro e Konko, ancora indisponibili il portiere Berisha e Paloschi.

L’ultimo anticipo del sabato (ore 20.45) è l’attesissima sfida al vertice tra Juventus-Roma.

Nelle file dei campioni d’Italia recuperato Barzagli si cerca di recuperare anche Pjaca, mentre sono ancora fuori causa Bonucci e Dani Alves. In casa giallorossa l’unico assente sicuro è Florenzi, mentre si cercano di recuperare in extremis Salah, Paredes e Bruno Peres.

Lunch match con Sassuolo-Inter

Domenica ad ora di pranzo al Mapei Stadium si contrappongono Sassuolo-Inter. Nelle file dei neroverdi è piena emergenza infortunati: Gazzola, Cannavaro, Berardi, Biondini, Duncan, Magnanelli (stagione praticamente finita), Politano e Letschert.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Si tenta il recupero almeno di Pellegrini, Missiroli e Terranova. Assente per squalifica Peluso. Situazione completamente opposta in casa neroazzura in quanto è fuori causa soltanto il cileno Medel.

La prima gara in calendario alle ore 15.00 è Chievo-Sampdoria. Nelle file dei clivensi si monitorano le condizioni di Hetemaj e di Gobbi. In casa blucerchiata sono fermi ai box Viviano e Carbonero. La seconda gara delle ore 15.00 è Napoli-Torino.

In casa partenopea sicura l’assenza del centrale di difesa Koulibaly che si aggiunge al polacco Milik. In casa granata sono fermi ai box Molinaro e Obi.

Sempre alle ore 15.00 si sfideranno Pescara-Bologna. Nelle file degli abruzzesi si deve far fronte alla squalifica di Aquilani e agli infortuni di Mitrita, Pepe e Bahebeck. In casa felsinea sicuri non saranno del match: Verdi, Rizzo e Sadiq. In dubbio Di Francesco.

L’ultima gara in programma alle ore 15.00 è Udinese-Crotone. Nelle file dei friulani assente per squalifica Danilo. Nelle file dei calabresi è indisponibile per squalifica Capezzi, oltre agli infortunati: Claiton, Tonev, Nalini.

Alle 20.45 si chiude con Genoa-Palermo e Lazio-Fiorentina

Il primo posticipo domenicale è Genoa-Palermo. In casa rossoblu, dopo la vittoria sulla Fiorentina, resta indisponibile soltanto Pavoletti.

Nelle file dei rosanero sicura l’assenza per infortunio di Gonzalez e di Rajkovic. In forse Chochev e Andelkovic. Il secondo posticipo in programma alle ore 20.45 è Lazio-Fiorentina. In casa capitolina sicura l’assenza per squalifica di Parolo che si aggiunge all’infortunato Patric. Nelle file dei gigliati squalificato Salcedo, si tenta il recupero in extremis di Borja Valero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto