Sabato 7 e Domenica 8 gennaio è in programma la 19ª giornata di Serie A. Si inizia sabato alle ore 18.00 quando allo stadio Castellani è in programma la “sfida-salvezza” Empoli-Palermo. Nelle file dei toscani non saranno del match Barba e Zambelli, mentre resta in dubbio la presenza di Costa e Pasqual. In casa rosanero, hanno svolto lavoro differenziato Andelkovic e Trajkovski; sicura l’assenza di Rajkovic.

Il secondo anticipo della 19ª giornata è Napoli-Sampdoria. In casa partenopea è emergenza difesa: Ghoulam e Koulibaly sono impegnati in Coppa d’Africa, Albiol è stato appiedato dal giudice sportivo e Chiriches è fermo per infortunio. Nelle file dei doriani, invece, resta in dubbio la presenza del portiere Viviano. Non saranno disponibili gli infortunati Sala e Carbonero.

Lunch Match con Udinese-Inter

All'ora di pranzo (ore 12.30) è in calendario Udinese-Inter.

Nelle file dei friulani si monitorano le condizioni dell’acciaccato Hallfredsson, mentre non saranno del match Badu e Wague impegnati in Coppa d’Africa. In casa nerazzurra, il tecnico Pioli dopo la cessione di Felipe Melo deve rinunciare soltanto al lungodegente Medel.

La prima gara in calendario domenica alle ore 15.00 è Chievo-Atalanta. Nelle file dei clivensi resta in forte dubbio la presenza di Gobbi, Cacciatore, Sardo e Cesar.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

In casa orobica, invece, non saranno disponibili Kessiè (Coppa d’Africa) ed il portiere Berisha.

Il secondo match in programma alle ore 15.00 è Genoa-Roma. In casa ligure ritornano dalle rispettive squalifiche Perin e Rigoni. Indisponibili: Miguel Veloso (infortunio) e Gakpè (Coppa d’Africa). Nelle file dei giallorossi, resta in dubbio la presenza di Manolas e di Paredes che potrebbero aggiungersi agli indisponibili Florenzi e Salah (Coppa d’Africa).

Sempre alle ore 15.00 di domenica 8 gennaio è in calendario Lazio-Crotone. Il tecnico Inzaghi deve far fronte alle assenze per squalifica di Felipe Anderson e di Lulic, inoltre, mancherà, causa Coppa d’Africa, Keita. Nelle file dei calabresi mancheranno, oltre allo squalificato Cordaz, Tonev e Mesbah quest’ultimo volato in Africa per la relativa rassegna continentale.

Alle ore 15.00 di domenica è in programma anche Pescara-Fiorentina.

In casa abruzzese si cerca di recuperare in extremis Pepe e Bahebeck. Sicura l’assenza dello squalificato Biraghi. In casa viola, invece, si valutano con ottimismo le condizioni dello spagnolo Borja Valero.

L’ultima gara in programma alle ore 15.00 è Sassuolo-Torino. In casa emiliana continua l’emergenza tra infortunati e squalificati. Infatti, restano fuori per infortunio: Cannavaro, Biondini, Duncan, Magnanelli.

Inoltre, resta ancora in dubbio la presenza di: Berardi, Gazzola, Missiroli e Politano. Squalificati: Pellegrini e Mazzitelli. Nelle file dei granata, sono indisponibili Acquah (Coppa d’Africa) e Molinaro.

Si chiude con Milan-Cagliari (ore 18.00) e Juventus-Bologna (ore 20.45)

Il primo posticipo domenicale è Milan-Cagliari. Nelle file dei rossoneri, recuperato Calabria, si monitorano le condizioni del cileno Mati Fernandez. Nelle file degli isolani, oltre allo squalificato Padoin, saranno indisponibili: Ionita e Melchiorri.

Il secondo posticipo in programma domenica 8 gennaio è Juventus-Bologna. In casa bianconera, il tecnico Allegri deve far fronte alle assenze di: Bonucci, Alex Sandro e Dani Alves. In dubbio la presenza di Sturaro. Nelle file dei felsinei, non saranno della gara gli infortunati Sadiq e Verdi oltre a Taider impegnato in Coppa d’Africa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto