Ci sono grandissime incognite per quanto riguarda il futuro di Carlos Bacca; l'attaccante colombiano ha segnato solo otto gol in stagione e sta offrendo delle prestazioni molto negative al Milan. Bacca è al centro di numerose critiche da parte dei tifosi rossoneri, che vorrebbero la sua cessione. Il giocatore sudamericano si è stancato di questa pressione e potrebbe decidere di lasciare il club rossonero già a febbraio.

Su di lui, infatti, è molto forte l'interesse di una squadra cinese, il Tianjian Quanjan, che vorrebbe puntare su di lui per la prossima stagione della Chinese Super League. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, assalto del Tianjin a Bacca: la situazione

Carlos Bacca potrebbe trasferirsi al Tianjin già a febbraio; la squadra cinese vorrebbe assolutamente acquistarlo, dato che l'attaccante colombiano è molto apprezzato dal tecnico Fabio Cannavaro.

Fallito l'assalto a Nikola Kalinic della Fiorentina, il club cinese ha deciso di offrire al Milan ben trentacinque milioni di euro per Carlos Bacca. Per il giocatore colombiano, inoltre, è pronto un ingaggio milionario. L'operazione potrebbe andare in porto nei prossimi giorni, dato che Bacca non è mai riuscito ad avere un rapporto costruttivo con il tecnico rossonero Vincenzo Montella. Il Milan, inoltre, avrebbe già trovato il sostituto di Bacca; si tratta di Romelu Lukaku, fortissimo attaccante che milita nelle fila dell'Everton.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Secondo quanto riporta il noto quotidiano britannico "Daily Star", la nuova dirigenza cinese sarebbe disposta a mettere sul piatto una super offerta di settantacinque milioni di euro (circa ottantotto milioni di sterline) per garantirsi le prestazioni del talentuoso attaccante belga. Il ventitreenne viene considerato da Vincenzo Montella il rinforzo ideale per il reparto offensivo in vista della prossima stagione.

Il Milan, però, dovrà riuscire a battere la concorrenza di alcuni top club europei, come il Chelsea, il Liverpool e la Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto