Un grave lutto ha colpito il mondo del calcio del nostro Paese, è morto l'ex calciatore della Salernitana Enrico Alberti. Il difensore granata degli anni sessanta e l'ex direttore sportivo della Salernitana ha spirato il suo ultimo respiro alle prime ore dell'alba di lunedì 27 febbraio 2017 nella città di Pescara all'età di settantatre anni. Sui vari siti internet e social network, molti di tifosi della squadra campana hanno chiesto alla dirigenza della Salernitana di scendere in campo la prossima partita di campionato con il lutto al braccio per onorare la memoria di un protagonista che ha scritto delle pagine importanti per la storia della squadra.

La società di calcio U.S. Salernitana 1919, tutta la proprietà, i vari giocatori, lo staff e tutta la città di Salerno si è stretta attorno al dolore che ha duramente colpito la famiglia Alberti. L'ex calciatore è nato nella città bergamasca il 29 gennaio del 1944, purtroppo Enrico lascia la moglie Drusiana e i due figli Alessandro che è un agente della Fifa e Mario.

Chi era Enrico Alberti?

Enrico Alberti, iniziò la sua carriera da calciatore nelle giovani del Milan, mentre disputò il suo primo campionato in serie C nel campionato di calcio 1963/1964 con la squadra del Chieti.

Il campionato successivo, ovvero il 1965/1966 giocò con lo stesso allenatore, Rosati, ma con la maglia della Salernitana.

Dopo aver detto addio ai campi di calcio, Alberti fu direttore sportivo nella squadra del Treviso, per quindi anni nel Bari, successivamente un lungo periodo nella squadra abruzzese, il Pescara Calcio ed infine nel 1984 una breve parentesi nella squadra in cui giocò vent'anni prima, la Salernitana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

L'ex giocatore Alberti, in tutti questi anni ha vissuto sempre nella città adriatica di Pescara dove vive uno dei suoi figli.

Se volete conoscere altre informazioni sull'argomento citato sopra ma anche tante notizie dal mondo del gossip italiano e straniero, cliccate il tasto 'Segui' posizionato in alto a destra sopra il titolo principale dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto