In attesa del risultato finale della partita di stasera, si pensa già al match di ritorno Napoli-Real Madrid. Quando si gioca? L'andata degli ottavi di finale di Champions League in programma oggi terrà tutti con il fiato sospeso. Ci sono grandi aspettative sull'incontro che vedrà gli azzurri di mister Sarri opposti ai fuoriclasse Blancos, detentori del trofeo, dopo il successo del 2016 allo stadio San Siro, con i rigori che avevano sorriso alla squadra di Zidane, opposta ai rivali dell'Atletico di Diego Simeone.

Il programma

La partita di ritorno Napoli-Real Madrid si giocherà martedì 7 marzo, allo stadio San Paolo. Il fischio d'inizio è fissato per le ore 20.45. Fra 3 settimane dunque azzurri e merengues torneranno ad affrontarsi. La speranza, sopratutto per i tifosi partenopei, è che il risultato di stasera permetta ancora di sognare la qualificazione ai quarti di finale, dove nulla sembra impossibile dopo l'incredibile vittoria del Psg sul Barcellona, con i parigini che hanno umiliato i blaugrana infliggendogli al Parco dei Principi un sonoro 4-0.

Nell'altro match disputato ieri, il Benfica a sorpresa ha avuto la meglio sul Borussia Dortmund. I padroni di casa portoghesi hanno battuto gli ospiti per 1-0, grazie alla rete dell'attaccante greco Mitroglu. Protagonista, in negativo, della serata, il fuoriclasse Aubameyang, ex Primavera del Milan, che ha sbagliato l'impossibile davanti alla porta difesa dal migliore in campo, il portiere Ederson.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

L'arbitro dell'incontro il nostro Rizzoli, la cui conduzione di gara non è stata esente da critiche, dopo l'infinito Juve-Inter della settimana scorsa.

A proposito di Juventus, la squadra di mister Allegri scenderà in campo per l'andata degli ottavi tra sette giorni esatti, mercoledì 22 febbraio, quando sarà di scena sul campo del Porto. Una partita sulla carta non troppo complicata quella che attende i giocatori della Juve, reduci da una striscia di vittorie consecutive in campionato importante, coincisa con il cambio modulo optato dall'ex allenatore di Milan e Cagliari.

Il match di ritorno tra Juventus e Porto è fissato per il 14 marzo, ad una settimana di distanza da Napoli-Real Madrid. Sarà un marzo caldissimo per i tifosi italiani. L'augurio è di passare indenni gli ottavi per poi, chissà, incontrarsi o ai quarti oppure, meglio ancora, in semifinale o finale. Il calcio italiano, da stasera, è pronto a prendersi il proprio spazio. La sfida a Spagna e Portogallo è appena iniziata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto