Si avvicina la delicata sfida dello Stadio Comunale "Ezio Scida" tra il Crotone e il Cagliari. Una gara tra due squadre che nell'ultima stagione, tra le fila del torneo cadetto hanno dominato il campionato conquistando in anticipo una promozione meritata. Un campionato quello di questa stagione nella massima serie che ha visto le due compagini avvicinarsi al grande palco della Serie A con due ambienti e problematiche differenti. Per i sardi il tormentone estivo legato alla guida tecnica con la conferma in panchina del tecnico Massimo Rastelli.

Per la squadra Pitagorica l'assenza dell'agibilità dello stadio crotonese e il temporaneo esilio in terra abruzzese con l'utilizzo dello Stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara.

Arriva l'agibilità della Curva sud

Una notizia è arrivata nel pomeriggio di Giovedi 23 febbraio da parte della società calabrese ed è rivolta ai tifosi rossoblù: in occasione della gara della ventiseiesima giornata gli squali potranno contare sul pubblico della nuova curva Sud, la cosidetta "parte alta" inaugurata in occasione della gara contro la Juventus a pieno regime dopo una prima apertura parziale avvenuta contro l'Empoli e che ora potrà essere utilizzata senza problematiche legate all'agibilità.

Come si apprende dalla società calabrese, la Commissione provinciale ai pubblici spettacoli ha effettuato un sopralluogo nell'impianto e dopo avere constatato l'avvenuta esecuzione dei lavori ha conferito l'agibilità definitiva alla struttura che verrà ora regolarmente aperta da qui a fine stagione.

Allo stesso tempo è stata comunicata la messa in vendita dei tagliandi del settore popolare, cuore del tifo calabrese, che avranno un costo dirotto rispetto a quelli venduti contro Juventus e Roma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

I tagliandi saranno in vendita al costo di quindici euro e potranno essere acquistati presso il Ticket Point ufficiale della società. Una notizia che porta alla chiusura di un cerchio che ha visto ritardi e problematiche di ogni genere in una lunga estate di passione per la cittadina calabrese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto