Oggi, giovedì 23 febbraio, si ritorna a parlare di Europa League, con le sfide di ritorno valevoli per i sedicesimi di finale. In realtà, la competizione è ripresa già da ieri con tre incontri, tra cui quello tra Saint Etienne e Manchester United, vinto dai Red Devils per 1-0, quello tra Schalke 04 e Paok Salonicco, terminato con il risultato finale di 1-1 e, infine, la gara tra Fenerbahce e Krasnodar, anch'essa conclusasi sull'1-1. In base a questi risultati, e tenendo conto della sfide d'andata, inglesi, tedeschi e russi sono passati alla fase successiva.

Oggi si disputeranno, tra le ore 19 e le 21, le altre dodici partite, con in campo le due italiane: Roma (ore 19) e Fiorentina (ore 21), che sfideranno rispettivamente Villarreal e Borussia Monchengladbach.

La compagine giallorossa, che ha vinto in Spagna per 4-0, è chiamata a non avere cali di concentrazione, anche se la qualificazione sembra ormai cosa fatta.

Per quanto riguarda la Fiorentina, invece, il suo sarà un match più delicato, vista la vittoria di misura per 1-0 in Germania. Ci vorrà, dunque, la massima concentrazione per non rischiare di fallire il passaggio del turno.

Altri match interessanti di questa giornata di Europa League sono Tottenham-Gent, con gli inglesi chiamati ad una rimonta dopo il ko in Belgio; Apoel-Athletic Bilbao, con qualificazione ancora in bilico vista la vittoria per 3-2 dei baschi in Spagna. Infine c'è Zenit-Anderlecht, con i russi in cerca di una difficile rimonta dopo il 2-0 subito all'andata. Ma adesso vediamo quali sono le ultime notizie inerenti Roma-Villarreal e Fiorentina-Borussia Monchengladbach.

Roma-Villarreal

La Roma scenderà in campo effettuando un leggero turnover. Spalletti schiererà il suo ormai collaudato 3-4-2-1 con Alisson in porta, difesa formata da Manolas, Vermaelen e Juan Jesus. A centrocampo, spazio a Paredes e De Rossi in mezzo, mentre Mario Rui e Bruno Peres agiranno lungo le fasce. In attacco, confermati Perotti ed El Shaarawy alle spalle del capitano Totti.

Il Villarreal cambierà qualcosa rispetto all'andata: il 4-4-2 di Escribà sara composto da Fernandez tra i pali, Rukavina, Bonera, Alvaro e Jose Angel in difesa. In mediana, confermati Roberto e Bruno Soriano, che saranno affiancati da Cheryshev ed Hernandez. In attacco, spazio a Soldado e Borrè.

Fiorentina-Borussia Monchengladbach

La Fiorentina scenderà in campo con la miglior formazione possibile: il 4-3-3 di Sousa sarà formato da Tatarusanu in porta, Tomovic, Gonzalo, Astori e Olivera in difesa.

Il centrocampo sarà composto dal trio Vecino-Badelj-Valero, mentre in attacco è confermato il tridente con Bernardeschi, Kalinic e Chiesa.

Il Borussia Monchengladbach verrà schierato con un 4-2-3-1: Sommer tra i pali; Wendt, Verstergaard, Christensen e Jantschke in difesa. In mediana giostreranno Dahoud e Kramer, mentre sulla trequarti giocheranno Hermann, Hazard e Johnson, alle spalle dell'unica punta Stindl.

Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!