Al termine della sfida tra Fiorentina e Garden City Panthers, che si è conclusa con la vittoria per 2-0 dei viola, l'allenatore Federico Guidi si è soffermato ad analizzare la partita assieme ai giornalisti presenti allo stadio "Torquato Bresciani" di Viareggio (ascolta l'Intervista audio realizzata a bordo campo). La compagine fiorentina ha così bissato il successo maturato all'esordio, ed in rimonta, contro l'ostica squadra dei C.A.I.

per 3-2 ed è ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale della Viareggio Cup.

La terza ed ultima sfida contro il Perugia servirà a mettere il punto definitivo sul passaggio del turno, e proprio per questo il tecnico Guidi ha predicato calma: i suoi uomini non devono rilassarsi in vista della partita di domenica prossima, serve la massima concentrazione per non gettare al vento quanto di buono fatto fino ad ora.

Per la società gigliata il trionfo al Torneo di Viareggio manca addirittura dal 1992, quando i viola si imposero guidati in panchina da Mimmo Caso; negli anni successivi la Fiorentina ha raggiunto in tre circostanze l'atto conclusivo della storica Coppa Carnevale senza tuttavia sollevare al cielo il trofeo.

Nel 1994 fu un giovane Alessandro Del Piero ad infrangere i sogni di gloria dei tifosi viola con la rete del 3-2 realizzata nei tempi supplementari; l'anno successivo fu il Torino a stoppare la Fiorentina, mentre nel 2011 l'Inter si impose per 2-0 contro i gigliati con una doppietta del capocannoniere Simone Dell'Agnello.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Fiorentina

In questa edizione, la numero sessantanove, la compagine allenata da Guidi può ambire al traguardo finale soprattutto perchè anche alcune delle big candidate al successo finale stanno stentando: ad esempio la Juventus non è ancora sicura del passaggio del turno, lo stesso dicasi per il Milan che ha perduto nel match d'esordio contro gli argentini del Belgrano. In un momento storico in cui la prima squadra fatica a raggiungere traguardi ambiziosi, la formazione Primavera può compiere un grande miracolo sportivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto