Per l'Inter manca davvero poco per il definitivo salto di qualità, per poi giocarsela con la Juventus a viso aperto. I nerazzurri continuano senza tregua la rincorsa verso il terzo posto che vorrebbe dire piazzamento alla prossima Champions League. Anche senza però, il gruppo cinese Suning non si tirerà indietro, mettendo 150 milioni di euro a disposizione per il mercato estivo.

La situazione su Strootman e de Vrij

Secondo le ultime arrivate da ''Calciomercato.com'', l'Inter punta i due club della capitale, Roma e Lazio, per sistemare centrocampo e difesa: i giocatori in questione sono Stefan De Vrij dei biancocelesti e Kevin Strootman dei giallorossi. Entrambi i giocatori sono in scadenza di contratto il 30 giugno 2018, e l'Inter starebbe tentando di forzare sul prezzo sfruttando proprio la data della scadenza per portarli a Milano.

Arriva anche un clamoroso indizio sul centrocampista della Roma e sullo stesso difensore della Lazio: a tal proposito infatti, la società di Corso Vittorio Emanuele, avrebbe preso i primi contatti concreti con la SEG, l'agenzia di procura olandese che cura gli interessi proprio di Kevin Strootman e Stefan De Vrij.

Dalla difesa al centrocampo

L'Inter continua a lavorare sul mercato dunque per far fare alla squadra il salto di qualità che manca.

Come sappiamo da tempo nel mirino dell'Inter non ci sono solo Stefan De Vrij e Kevin Strootman. Il club nerazzurro segue da tempo infatti anche il terzino del Wolfsburg Ricardo rodriguez. Il mese scorso il giocatore svizzero avrebbe deciso di dire no alle avance del Paris Saint-Germain, per dire si all'Inter. Questo è quanto è stato rivelato da ''Sportmediaset'' nei giorni scorsi, dove è stato sottolineato l'incontro avvenuto tra il ds dei transalpini Kluivert e l'entourage del terzino destro svizzero: un summit di mercato dove il giocatore del Wolfsburg ha fatto intendere di preferire l'Italia e la maglia nerazzurra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Ora all'Inter non resta che pagare la clausola rescissoria da 22 milioni di euro e portarlo a Milano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto