Sono ore frenetiche in casa Inter, sia dal punto vista societario che del calciomercato. Nel primo caso, il gruppo cinese Suning, sta subendo qualche taglio dirigenziale perchè dopo la restrizione della Cina nel calcio, non ci sono tutti i fondi necessari per pagare alti contratti, come quello di Walter Sabatini. L'ex dirigente della Roma guadagnava 2 milioni di euro a stagione, da qui la decisione di rescindere il suo contratto.

Ieri l'annuncio ufficiale del suo addio. Ora Zhang Jindong dovrà trovare un degno sostituto: si sono fatti i nomi di Marco Branca per un clamoroso ritorno, e di Massara, dirigente già presente in società. Ricordiamo che in giallorosso lavorava al fianco di Sabatini.

Le conferme dell'acquisto di Asamoah

Nonostante il 'terremoto' di casa Inter, continuano le manovre di mercato, in estate arriveranno infatti diversi giocatori a parametro zero.

E' il caso del laterale della Juventus Kwadwo Asamoah, che a giugno andrà in scadenza di contratto. L'affare sembra cosa fatta, arrivano conferme direttamente da Torino sul fatto che l'esterno ghanese avrebbe già accettato l'offerta dell'Inter. A parlare di questo affare è il giornale di fede juventina Tuttosport": il giocatore avrebbe firmato un triennale. Sul giocatore, che era in scadenza di contratto, si era scatenata una mini-asta, tra Inter, Galatasaray e Napoli. Ad un certo punto si era parlato anche di un inserimento da parte del Chelsea, ma la notizia non è stata confermata.

Il ds Piero Ausilio mette dunque in cassaforte un altro tassello a parametro zero: dopo l'affare Stefan De Vrij, arriva quello targato Asamoah.

Sabato Inter-Hellas Verona

La squadra nerazzurra cerca di restare comunque staccata dalle faccende societarie, per concentrarsi sul campionato e sull'obiettivo della Champions League. Sabato 31 marzo, alle ore 15:00, a "San Siro" arriva la squadra allenata da Fabio Pecchia, che viaggia al penultimo posto in classifica.

Sulla carta è una partita facile, ma le insidie non mancano. Il tecnico di Certaldo sembra orientato a confermare gli 11 giocatori che hanno schiantato la Sampdoria per 5-0. Si va dunque verso la conferma di Gagliardini e Brozovic sulla mediana, con Rafinha che andrà a posizionarsi alle spalle di Mauro Icardi. Ancora bocciati invece i due pupilli del mister, ovvero Borja Valerco e Vecino. A supporto del bomber argentino, ci saranno Perisic e Candreva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto