Il Paris Saint Germain è pronto ad annunciare l'affare del secolo. Neymar ha detto sì alla proposta della squadra francese e sta già organizzando il trasferimento all'ombra della Torre Eiffel. Un affare da 220 milioni di euro per il trasferimento più costoso di sempre. Nonostante le parole di Valverde il Barcellona sembra quasi rassegnato a perdere il fuoriclasse brasiliano. Il club blaugrana è già al lavoro per assicurarsi un giocatore all'altezza di Neymar. La scelta è ricaduta su Pablo Dybala con la dirigenza che ha già avviato i contatti con il procuratore del calciatore. Il Barça presenterà l'offerta economica alla Juventus appena sarà definito il passaggio del brasiliano al Psg.

Bartomeu è pronto a mettere sul piatto della bilancia 120 milioni di euro. Un'offerta che potrebbe far vacillare la famiglia Agnelli e dare il via libera alla cessione del talentuoso argentino. Dall'altra parte il club bianconero dovrà tenere conto dei mugugni di Allegri e del malcontento di una tifoseria già spiazzata dall'addio di Leonardo Bonucci. L'addio di Dybala dovrebbe essere bilanciato dall'arrivo di un calciatore di pari livello.

Nuovo assalto a Mbappé se parte l'argentino

Sul mercato le opzioni non sono tantissime ma con 120 milioni di euro a disposizione la 'vecchia signora' potrebbe sferrare un nuovo assalto al Monaco per il talento Mbappé. Le alternative potrebbero essere Aubameyang, Di Maria e Bale.

Quest'ultimo è già stato associato alla Juventus qualche settimana fa. Nel frattempo la società bianconera è al lavoro per individuare un difensore di spessore in grado di non far rimpiange Bonucci. Secondo i giornali tedeschi il club è pronto a presentare un offerta importante per Mats Hummels. La società bianconera avrebbe avanzato un'offerta di cinquanta milioni di euro.

Il giocatore non sarebbe nella lista degli incedibili stilata da Carletto Ancelotti.

Per il centrocampo rispunta N'Zonzi

Per quanto concerne il centrocampo c'è da registrare la frenata per Emre Can con Klopp che non ha nessuna intenzione di privarsi del calciatore. A questo punto Marotta e Paratici stanno valutando anche altre opzioni e non è da escludere che tornino a bussare alla porta del Siviglia per N' Zonzi.

Nel frattempo Matteo Darmian ha chiarito la sua posizione rispetto ad un possibile trasferimento alla corte di Max Allegri. L'azzurro ha riferito che si trova bene a Manchester e che non ha nessuna intenzione di lasciare l'Inghilterra.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!